Do You Speak Chioggiotto?

Il sindaco firma l’ordinanza anti petardi: niente botti fino al 7 gennaio

Scritto da il 18 dicembre 2013 alle 11:12
botti_capodanno

Botti pericolosi, il sindaco anche quest’anno firma l’ordinanza anti-petardi: il divieto sarà in vigore per tutte le festività natalizie.

Ieri il sindaco Giuseppe Casson ha emesso un’ordinanza che vieta l’utilizzo di petardi e di artifici esplodenti nelle aree pubbliche e aperte al pubblico in tutto il territorio comunale.

!Anche quest’anno abbiamo colto l’invito che ci è stato fatto in Consiglio Comunale su ordine del giorno proposto dai consiglieri comunali Mauro Boscolo Bisto, Jonatan Montanariello, Christian Boscolo Papo, , Alessandro Boscolo e Roberto Pizzo – spiega il sindaco Giuseppe Casson – Così come molte altre città italiane, anche Chioggia vuole con questa ordinanza garantire la serenità di tutti i cittadini, durante il momento di festa nelle piazze, nei luoghi affollati o in cui sono presenti bambini, oltre che degli stessi animali domestici e la salvaguardia dei molti monumenti di interesse storico e culturale presenti sul nostro territorio.”

In occasione dei festeggiamenti della notte di Capodanno, è consuetudine l’impiego di petardi ed artifici esplodenti che, per la loro natura intrinseca, sono in grado di provocare danni fisici, anche di rilevante entità, sia a chi li maneggia, sia a chi venisse fortuitamente colpito. Il problema dei botti, particolarmente sentito dai cittadini, ha indotto il Sindaco ad estendere il divieto a tutto il periodo delle Festività Natalizie, iniziando a decorrere dalle ore 00:00 del 21 dicembre 2013 alle ore 12:00 del 7 gennaio 2014.

Le sanzioni amministrative per i trasgressori vanno dai 25 ai 500 euro. È ammesso, entro 60 giorni dalla contestazione o notificazione, il pagamento in misura ridotta di una somma di 50 euro pari al doppio dell’importo minimo previsto dalla norma. Le forze di Polizia provvederanno inoltre al sequestro dei botti.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *