Do You Speak Chioggiotto?

Presentazione del progetto “Rural Emotion” a Chioggia

Scritto da il 2 novembre 2013 alle 11:11

Presentato a Chioggia qualche giorno fa il progetto Rural Emotion. Il progetto mira a promuovere in un’ottica di turismo sostenibile i centri minori, decongestionando le città d’arte e allargando lo scenario per far meglio comprendere il contesto culturale espresso dalle aree rurali e dai suoi centri minori, spesso narrato e descritto da artisti nati o vissuti o che vi sono transitati. Queste zone hanno spesso molte cose belle da far vedere ma sono poco conosciute. Addirittura più conosciute da chi viene da lontano che dagli stessi abitanti del Veneto.

Il Progetto di Cooperazione Transnazionale “Rural Emotion-REM”, finanziato dal FEARS (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale) nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Asse IV – Leader e che vede come capofila il Gal Patavino in partnership con il GAL Bassa Padovana, il GAL Montagna Vicentina, il GAL Terra Berica, il GAL Pianura Veronese, il GAL Antico Dogado e il LAG Pohjois Satakunta (GAL Finlandese), ha proprio questo tipo di obbiettivo: far arrivare nelle aree rurali, nei fiumi, nelle colline parte di quel grande flusso turistico che approda nella città d’arte del Veneto.

Ecco il video servizio realizzato da gruppo TV7

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *