Do You Speak Chioggiotto?

Ospedale: completati i lavori al monoblocco di Chioggia

Scritto da il 1 novembre 2013 alle 12:11
ospedale-chioggia

A Chioggia c’è un Ospedale “nuovo”.

Con l’ultimazione dei lavori al primo piano (dove è ubicato il Day Surgery), che verranno ultimati a fine novembre, si conclude infatti la ristrutturazione del monoblocco.

I lavori erano iniziati due anni fa, interessando in prima battuta il sesto piano dove è stata trasferita la Fisioterapia. Poi, nei mesi a seguire, hanno riguardato tutti gli altri piani, che sono stati completamente rivisitati: il quinto (Geriatria), il quarto (Medicina), il terzo (Ginecologia-Ostetricia) e il secondo (Chirurgia).

Il nuovo servizio, distribuito su una superficie di 600 metri quadrati, ospiterà un punto prelievi, tre ambulatori (di cui uno per la preparazione dei pazienti) e sarà dotato di cinque posti letto più undici poltrone. Nel reparto, oltre agli ambulatori medici comparirà anche una sala riunioni per poter svolgere gli appuntamenti multidisciplinari per la discussione dei casi complessi. Nella sala di attesa, infine, ci sarà la reception con personale dedicato per l’accoglienza dei pazienti e dei visitatori. Il Day Surgery o “chirurgia ambulatoriale di un giorno” è un servizio che permette di effettuare interventi o anche procedure diagnostiche e/o terapeutiche, invasive e semi-invasive in regime di ricovero limitato alle sole ore del giorno (dalle 7.30 alle 17.00).

A Chioggia questo servizio è multidisciplinare, per cui è caratterizzato da una stretta collaborazione e sinergia tra discipline diverse. Nel Day Surgery clodiense vengono effettuati interventi di Chirurgia Generale (ernie, proctologia, mammella, varici, dermatologia); Chirurgia Urologica; Chirurgia Ortopedica; Chirurgia Oculistica; Chirurgia Otorino; Chirurgia Vascolare; Consulenze Chirurgia Toracica. I benefici più importanti sono l’assunzione di farmaci anestetizzanti che vengono metabolizzati velocemente e i tempi chirurgici ridotti che garantiscono un migliore decorso post operatorio.

Il direttore generale dell’Ulss 14 di Chioggia Giuseppe Dal Ben è soddisfatto del risultato. “Con la ristrutturazione del monoblocco è stato messo un altro importante tassello a favore della sanità clodiense”, ha dichiarato il Dg. “Un tassello importante, certo, – ha aggiunto Dal Ben – ma non definitivo. C’è ancora da lavorare per dare ai cittadini di Chioggia quello che merita davvero la sesta città del Veneto: a fine anno partiranno i lavori per l’ampliamento del Pronto Soccorso e la realizzazione di quattro nuove sale operatorie. Avanti così”.

Si ricorda che lo stato dei lavori è visibile sulla pagina Facebook del direttore generale che, due anni fa, in concomitanza con l’inizio della ristrutturazione dell’Ospedale, ha “stretto un patto di trasparenza” coi cittadini, promettendo loro di tenerli informati sull’evoluzione dei lavori.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *