Do You Speak Chioggiotto?

Esami della patente con il trucco. Pizzicata anche una chioggiotta

Scritto da il 21 novembre 2013 alle 15:11
Guida_patente

Inganni per ottenere la patente grazie ad esperti che aiutavano attraverso apparecchi tecnologici i candidati. Dodici i denunciati tra i quali i titolari di due note autoscuole di Oriago e Marghera.

C’è anche una donna di Chioggia tra coloro che avrebbero utilizzato questi sistemi per avere la patente.

Gli ispettori della Motorizzazione Civile hanno scoperto che alcuni candidati che si presentavano agli esami erano muniti di microtelecamera nascosta su un bottone della giacca e di un auricolare. La telecamera inviava, attraverso un telefonino collegato, l’immagine dei quiz all’esterno dove, nascosto in un’auto parcheggiata vicino alla sede dell’esame, l’esperto vedeva i quiz, trovava le risposte esatte e attraverso l’auricolare le indicava al candidato.

Ora il pm Roberto Terzo, ha inviato dodici avvisi di conclusione indagini (che preludono alla richiesta di rinvio a giudizio per i reati di falso in atti pubblici e sostituzione di persona) nei confronti dei titolari di autoscuola, dei candidati e degli “esperti” che hanno accettato, su compenso, di sostenere gli esami a quiz.

Le indagini, comunque, continuano. Le autoscuole coinvolte verranno segnalate agli organi competenti per le sanzioni amministrative che possono consistere anche nella chiusura a tempo indeterminato dell’attività.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *