Do You Speak Chioggiotto?

Zombies Makeup. Ad Halloween un trucco da urlo!

Scritto da il 11 ottobre 2013 alle 11:10
thrill the world chioggia

Tre idee per un trucco che farà rabbrividire i vostri amici!

Qualche idea per il makeup nella festa di streghe, vampiri e zombies.

Il primo è un trucco da zombie, per maschi e femmine; il video l’ avevo realizzato per il Flash Mob “Thrill The World”, tenutosi con successo a Chioggia.  Il secondo è femminile e adattabile a vari tipi di travestimenti: diavoletta, strega, vampira etc. Il terzo è facile e veloce: occhi da serpente!

Zombies Makeup

Bastano pochi prodotti: matita morbida (nera, grigia o marrone), ombretto opaco (nero, grigio o marrone), in alternativa anche fard o terra opachi. Questi, i due elementi essenziali, se volete essere più precisi: fondotinta di tonalità più chiara rispetto al vostro incarnato, cipria trasparente per fissare il fondotinta, matita bianca per creare profondità in alcuni tratti, matita rossa o rossetto rosso o qualsiasi prodotto cremoso o liquido di colore rosso per creare un effetto di sangue che cola, elementi decorativi, che possono essere dei ragnetti, da applicare con colla DUO (per ciglia finte).

Trucco femminile per Halloween

Questo è un makeup che necessita di un minimo di manualità e pratica nell’uso di accessori, quali i pennelli, indispensabili per una buona sfumatura dell’ombretto. I prodotti necessari non sono molti: ombretto nero opaco, ombretto viola o fucsia o rosso (oppure di un qualsiasi altro colore in base al travestimento), eye-liner nero, mascara; se avete ciglia finte, perfetto! In mancanza di pennelli, la sfumatura può essere creata anche con gli sfumini che in genere si trovano nelle confezioni di ombretti oppure, metodo casereccio, con un cottofioc, certo il risultato finale non sarà lo stesso, potrebbe comunque soddisfarvi! Se sceglierete di fare questo makeup, consiglio prima di provarlo, fate un pò di pratica. Qui il video tutorial.

Snake eyes

Makeup facile e veloce! La spiegazione è tutta nel video, clicca qui! Buon Divertimento!

Autore: Sara Scarpa

Ciao sono Sara Scarpa, classe 1980, originaria della piccola isola di Pellestrina, migrata a 26 anni in terraferma, ma sentimentalmente legata alla terra natia che frequento assiduamente nel periodo estivo, per godere della fantastica spiaggia, della quiete ed ovviamente per andare a trovare i miei genitori!

Amo i ‘sani’ piaceri della vita, il buon cibo, il buon vino, la buona birra[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *