Do You Speak Chioggiotto?

Riaperto l’ambulatorio per smettere di fumare

Scritto da il 15 ottobre 2013 alle 13:10
bocca_e_fumo

Aperte le iscrizioni al prossimo trattamento di gruppo per smettere di fumare e riaperto l’ambulatorio per i fumatori presso la cardiologia.

Da settembre 2013 ha riaperto all’utenza l’Ambulatorio specialistico di 2° livello per il Trattamento del Tabagismo.

La nuova sede dell’Ambulatorio è presso la U.O. Cardiologia al piano terra del nostro Ospedale, vicino al Pronto Soccorso, condotto dalla Psicologa, dott.ssa Lisa Salvagno.

L’accesso all’ambulatorio è possibile per tutti coloro che ne faranno richiesta. Serve l’impegnativa del proprio medico di base o di un medico specialista per “Prima visita per trattamento tabagismo”, con la quale si può prenotare la visita al CUP (telefonicamente o di persona).

Per il trattamento del tabagismo è previsto il pagamento di un ticket: prima visita specialistica per trattamento tabagismo (inquadramento medico e psicologico) € 20,15; ciclo di massimo 7 colloqui per trattamento tabagismo € 36,15.

Il 13 novembre 2013 partirà il prossimo Trattamento di Gruppo per smettere di fumare secondo il modello regionale “TGFumo”. L’accesso al TGFumo sarà gratuito e, qualora possibile, preceduto da un colloquio individuale preliminare con il paziente stesso. Coloro che desiderano usufruire del percorso di gruppo o avere informazioni in merito possono contattare la referente presso il Ser.T dell’Azienda ULSS 14 di Chioggia al numero 041 5534475 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00. Il gruppo si svolgerà presso il Ser.T della nostra Azienda, in Villa Verde, dalle ore 19.00 alle ore 21.00 per un totale di 9 incontri distribuiti nell’arco di due mesi.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *