Do You Speak Chioggiotto?

“Quindici giorni”. Sottomarina diventa protagonista nel libro di Serena Maccatrozzo

Scritto da il 3 ottobre 2013 alle 15:10
spiaggia Sottomarina

Sabato 5 ottobre alle ore 21.00, a Conche vicino alla Chiesa (in via Vallona 75).  Serena Maccatrozzo presenta il suo primo libro Quindici giorni.

L’autrice ci accompagnerà nella lettura e ci avvicinerà ai personaggi raccontandoci le atmosfere della loro storia d’amore.

La maccatrozzo è nata a Dolo, classe 1978, ed è vissuta sempre nella nebbiosa e stupenda Riviera Del Brenta.

Non ha alcuna esperienza né formazione in campo letterario, ma un giorno ha dovuto “per forza scrivere ciò che le stava frullando in testa”. Ha sentito il bisogno di dare corpo, attraverso la scrittura, al sogno di ogni donna di sentirsi amata ed apprezzata senza costrizioni o compromessi da un uomo che liberamente la lasci esprimere.

Ancorata saldamente al proprio terroir, Serena ha voluto “sfruttare” i paesaggi balneari della nostra Sottomarina di Chioggia, ricevendo spunti e dando accenni precisi circa il patrimonio di cui ha la fortuna di godere.

La storia però si è evoluta autonomamente ed ha assunto i contorni di una passionale storia d’amore.

Quindici giorniEva è una giovane brillante donna, riuscita con fatica a guadagnare poche certezze che riempiono a metà la sua vita: un bell’aspetto, un’assoluta indipendenza e una certa possibilità economica. Almeno fin tanto che un giovane bello e sconosciuto, in quindici giorni, riesce a scalfire la corazza che si è dovuta costruire addosso per non rimanere delusa ancora una volta, da una vita che sembra perennemente in debito.

Marco, il vero protagonista del romanzo, è un ragazzo di vent’anni allegro e spensierato che già nasconde spessore e sensibilità; doti che lo rendono capace di non fermarsi all’apparenza di un bel corpo coperto da un abito costoso, ma di riuscire a scandagliare l’anima di una dura ed intransigente donna più matura.

Inconsciamente oltrepassano un limite che verrà violentemente ridimensionato dalla figura di Luca, fratello maggiore di Marco e suo importante punto di riferimento: ragazzo bellissimo dal carattere criptico che, fin da subito, manifesta un peso importante in tutta la vicenda.

Gli altri personaggi di corollario Maurice, Andrea, Giulia, Tania, Ludo, Alessia sono necessari a manifestare il valore dell’amicizia che attraversa tutto il racconto e che sembra l’unica vera soluzione ad ogni male, quando anche il valore della famiglia viene dipinto come sgretolato e assente.

La storia si articola tra i paesaggi assolati delle spiagge di Sottomarina e giornate ricche di spensieratezza date da un clima di vacanza, per poi invece snodarsi in riflessioni profonde sul senso di una vita che appare vissuta, fino a quel momento, solo superficialmente.

Un inno all’amore e all’amicizia, svincolato da stupidi luoghi comuni, che si arrende alla responsabilità di cui si sentirà investita Eva, nel momento in cui dovrà decidere di proteggere quel giovane ragazzo che le ha insegnato ad essere se stessa, veramente. Decide quindi di non lottare per una storia senza futuro a causa delle mille differenze; nonostante, insieme, riescano a fondersi e a completarsi, mente e corpo.

Ma questa intesa assoluta sembra non essere sufficiente …

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

2 Commenti

  1. Serena Maccatrozzo

    3 ottobre 2013 at 15:52

    Stupendo!!!!! Grazie

    • Admin

      4 ottobre 2013 at 09:55

      In bocca al lupo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *