Do You Speak Chioggiotto?

Lavoro: 10 laboratori cinesi chiusi,2 denunce da Cc Chioggia

Scritto da il 14 ottobre 2013 alle 12:10
laboratorio_tessile

Dieci laboratori gestiti da cinesi chiusi, 22 lavoratori ‘in nero’ e denunciate due persone: è questo il bilancio dell’operazione di contrasto al lavoro sommerso da parte dei carabinieri di Chioggia in collaborazione con il Nucleo carabinieri Ispettorato del Lavoro di Venezia e gli ispettori del Lavoro di Venezia.

Tutti i  laboratori controllati, operano nel settore calzaturiero della Riviera del Brenta e nel settore tessile nella zona del Cavarzerano. In particolare quelli soggetti a chiusura, operanti nel settore calzaturiero erano prevalentemente tomaifici che stavano lavorando parti di calzature destinati ai più noti marchi nazionali ed internazionali, cosi come i laboratori tessili operanti stavano confezionando giubbotti e pantaloni di notissime firme. Nel dettaglio sono stati chiuse una ditta a Fossò, una a Vigonovo, una a Fiesso d’Artico, quattro a Cavarzere, una a Camponongo maggiore, una a Campagna Lupia ed una a Cona.

Note
Fonte: Ansa

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *