Do You Speak Chioggiotto?

La Barbabietola di Chioggia sul New York Times

Scritto da il 6 ottobre 2013 alle 17:10
New york times

La Barbabietola non è il prodotto più famoso delle nostre terre ma evidentemente ha estimatori in tutto il mondo. Una delle testate giornalistiche più famose, nel suo spazio dedicato alle ricette, ne ha pubblicata una con protagonista questa “erbetta rossa” dalle caratteristiche uniche.

La barbabietola rossa da orto, in dialetto “erbeterave”, è uno dei prodotti tipici della nostra terra. Un pò come succede per i maiali anche per questo prodotto non si butta via niente: la pianta infatti può essere consumata in ogni sua parte. La Radice è l’uso più comune ed molto apprezzata nel bellunese, nel Trentino e nel Veneto centrale. La parte delle foglie è invece molto amata in Friuli Venezia Giulia, Trieste in particolare. Lo stelo ovvero i tradizionali manici di uso quasi esclusivamente locale. Di solito si mangiano lessati oppure sfornati o saltati in padella con il burro.

Essendo un prodotto dal gusto abbastanza dolce viene utilizzato nel modo più vario in piatti che vanno dall’antipasto al dolce.

Il presidente dell’ortomercato Marco Boscolo Bachetto ci ha raccontato che questo prodotto fa parte di quella dozzina di prodotti tipici locali che seppure in quantità non elevata, continuano ad essere prodotti negli orti del nostro comune. Più volte il presidente di ortomercato ha segnalato l’opportunità di uscire dalla monocoltura del radicchio per puntare anche alla valorizzazione di questi prodotti che per altro hanno caratteristiche di gusto uniche.

Valorizzare queste tipicità, in un momento come questo dove l’argomento cucina è oggetto di numerose trasmissioni tv, blog, conversazioni online, potrebbe essere un buon modo di far parlare della nostra località e attrarre un tipo di turismo interessato al food  che è trend in crescita in questi anni.

 

Non solo, il turista enogastronomico spende nel territorio molto di più di un turista normale. Insomma una nicchia da coltivare per portare nuovi flussi turistici in città.

Se volete provare a casa vostra la ricetta segnalata dal New York Times questo è il link.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *