Do You Speak Chioggiotto?

I servizi sociali raccontano verità ignorate sulla famiglia rimasta senza un tetto

Scritto da il 11 ottobre 2013 alle 21:10
Famiglia dorme in macchina

Un padre arrestato per traffico internazionale di droga, un fratello con una casa di proprietà a Valli, un contributo mensile erogato dai servizi sociali di 307 euro mensili e la disponibilità espressa più volte dall’amministrazione comunale di contribuire alle spese relative all’affitto di una casa, anche l’intero importo per il primo periodo, nel caso la famiglia avesse reperito un appartamento in locazione sul mercato privato. I servizi sociali di Chioggia raccontano particolari che non erano emersi in questi giorni e che delineano un quadro diverso della situazione familiare dei Ferracane.

Non solo, le note dei servizi sociali di Chioggia aggiungono anche qualche altra informazione: “risulta che il nucleo familiare viene aiutato dalla famiglia d’origine di Gela, dalla madre, dai cognati e dalla suocera. Quindi la rete parentale di Gela sembrerebbe in grado di supportare sufficientemente la situazione di difficoltà del nucleo del Ferracane Nunzio, nel caso in cui questi si ritrasferisse a Gela.

“Tutte informazioni che non sono state date ad esempio nella trasmissione di Santoro “Servizio Pubblico” dove Ferracane Leandra la figlia di Ferracane Nunzio e Carmela Pepe ha invece dichiarato: “Eravamo una famiglia modello come quella del Mulino Bianco, poi ci siamo ritrovati per la strada. Abbiamo dormito in macchina e il sindaco ci ha ignorato Le istituzioni hanno dimenticato noi cittadini italiani per favorire gli extracomunitari” .

Una famiglia quindi che sicuramente ha bisogno di aiuto ma che forse ha erratamente parlato di totale assenza di attenzione da parte delle istituzioni.

 

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *