Do You Speak Chioggiotto?

“Giovani a Teatro” a soli 2,50 euro

Scritto da il 31 ottobre 2013 alle 13:10
"Giovani a Teatro" a soli 2,50 euro

Riapre a Chioggia lo sportello per il tesseramento Giovani a Teatro 13/14: il teatro in tasca a 2,50 euro

Il Teatro in tasca! è un’offerta culturale che porta i giovani a stretto contatto con la scena, con la sua materia viva, i linguaggi e le poetiche, le tecniche, gli strumenti, gli ambienti. Il progetto ha come scopo prioritario quello di generare curiosità, frequentazione, e consuetudine con la produzione artistica della scena contemporanea e verso le nuove espressioni e linguaggi delle ultime generazioni teatrali. Con soli 2,50 euro i possessori della Card potranno assistere agli spettacoli selezionati.

La Card è rivolta: ai ragazzi dai 6 ai 29 anni che studiano o risiedono in provincia di Venezia (“Gat Card”), agli insegnanti degli istituti scolastici o università della provincia di Venezia (“Prof Card”), e agli adulti che desiderano andare a teatro con un minore di 18 anni già in possesso della “Gat Card” (“Tandem Card”, confermata quest’anno dopo l’esito felice della sperimentazione 2011-2012).

La Fondazione Clodiense ONLUS anche quest’anno aderisce all’iniziativa; a partire da lunedì 28 ottobre, presso la propria sede aprirà lo sportello per il tesseramento, che sarà aperto al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 (sede: Palazzo Grassi, Riva Vena 1281, Chioggia, Tel. 0415507144).

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito web http://www.giovaniateatro.it/ oppure telefonare allo 041.2201930; per inviare invece una mail l’indirizzo è info@giovaniateatro.it.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *