Do You Speak Chioggiotto?

Meteorite solca i cieli del NordEst

Scritto da il 4 settembre 2013 alle 09:09
meteorite

Nella notte tra il 2 e il 3 settembre, poco dopo le due, un meteorite ha attraversato i cieli del NordEst italiano lasciando dietro di sè una scia molto luminosa e alcuni boati fragorosi.

Secondo i dati dell’Unione Italiana Astrofili (quasi) certamente si tratta un meteoroide che è stato attratto dalla gravità terrestre e che, al contatto con l’atmosfera a circa 80km di altezza, si è dapprima incendiato e quindi esploso, dando luogo ai fenomeni che abbiamo citato prima.

Numerose sono state le segnalazioni dalle province di Treviso, Venezia e Padova ma anche dall’Emilia e dal Friuli.

Dal momento che non è stato trovato alcun frammento, non è possibile stabilirne nè il tipo nè la provenienza che, nella maggior parte dei casi, è dalla cosidetta “fascia degli asteroidi” e cioè una zona situata tra l’orbita dei pianeti Marte e Giove costellata di un’infinità di oggetti rocciosi probabilmente residui di un mancato pianeta che non si è “completato” a causa dell’enorme attrazione gravitazionale di Giove.

La caduta del meteorite è stata ripresa dalla webcam di www.meteosestola.it e anche dal video ripreso dalla stazione IMTN (Italian Meteor and TLE Network) di Ferrara.

Autore: Luca Sassetto

Lampi, temporali e tempeste ma soprattutto NEVE! Sono Luca, ho la classica “mezza età” e per ChioggiaTV mi occupo di meteorologia facendo le previsioni del tempo per la nostra adorata città.

La mia passione è nata con la potente nevicata/gelata del gennaio 1985, quando giravo ancora col mitico Bravo perchè la patente non l’avevo ancora presa. Ma è stato con l’[...]

Leggi il resto su .