Do You Speak Chioggiotto?

I “mangialibri” a Chioggia dal 5 al 7 settembre

Scritto da il 5 settembre 2013 alle 10:09
mangialibri

Tornano nella nostra città I Mangialibri, tre appuntamenti con letterati, politici e personaggi pubblici autori di romanzi o saggi che incontrano il pubblico per presentare in prima persona le loro opere.

Le tre serate sono organizzate da Arteven per Circovagando 2013, progetto di Arteven realizzato nell’ambito dell’accordo di programma Regione del Veneto – Province del Veneto, in collaborazione con le Amministrazioni provinciali e Comunali.

Si inizia Giovedì 5 settembre  in Piazzetta Granaio con la giornalista e scrittrice Gabriella Imperatori e il suo romanzo L’onda anomala (Marsilio 2013). La storia è quella di un uomo che cerca disperatamente il suo amore e, forse, la sua giovinezza perduta, travolto da un’onda gigantesca, da un maremoto capace di portare via tutto. Un romanzo che è un giallo e una grande storia d’amore ad un tempo. Gabriella Imperatori, capace di scrivere dal punto di vista maschile con profonda verità, si conferma tra le narratrici più sensibili della letteratura italiana.

adv2013imangialibriVenerdì 6 settembre presso l’Auditorium San Nicolò incontro con il critico e storico dell’arte Vittorio Sgarbi e il suo Nel nome del figlio. Natività. Fughe e passioni nell’arte (Bompiani 2012). Vittorio Sgarbi ci prende letteralmente per mano e ci porta dentro le opere d’arte che nei secoli testimoniano una sola verità: è nel nome del Figlio, e non del Padre, che si rivoluziona il mondo. Un grande viaggio nei tesori italiani e non solo, dove Sgarbi, magistralmente, prende il lettore e riesce ad incastonarlo dentro le cornici dei capolavori descritti; quasi a ricordarci che l’opera d’arte più perfetta è negli occhi di chi guarda, contempla, tramanda.

Sabato 7 settembre ultimo incontro in Piazzetta Granaio con lo scrittore, giornalista e storico italiano Giordano Bruno Guerri e il suo La mia vita carnale. Amori e passioni di Gabriele D’Annunzio (Mondadori 2013). Giordano Bruno Guerri, Presidente del Vittoriale, celebra a modo suo i 150 anni dalla nascita del Vate; un affresco privato ed assolutamente inedito dove le donne del divino Gabriele e le sue opere, quasi magicamente, si fondono. Uno studio che è già un punto fermo nella critica e nella biografia di D’annunzio.

Gli incontri, condotti da Giancarlo Marinelli, sono ad ingresso gratuito con inizio alle ore 21.30. In caso di maltempo si svolgeranno tutti all’Auditorium san Nicolò.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *