Do You Speak Chioggiotto?

A New York nascono le aree di sosta per gli sms

Scritto da il 30 settembre 2013 alle 10:09
Aree di sosta sms

Scrivere messaggi mentre si guida: è un problema che interessa tutto il mondo, non solo l’America. Ma lo stato di New York sta cercando di arginarlo praticamente, non solo con spot educativi.

Lunedì scorso il governatore Andrew Cuomo ha presentato le nuove “Texting Zones”: aree di sosta lungo le strade dello stato che permetteranno agli automobilisti di fare una pausa per inviare messaggi di testo con i loro smartphone. Saranno 91 in tutto, la maggior parte delle quali ex aree di sosta tradizionali convertite, ora, grazie a semplici cartelli che recitano: “Può aspettare. Area messaggio a 5 miglia (circa 8 km.)”.

“Con questo nuovo piano – ha dichiarato Cuomo – stiamo mandano noi un messaggio chiaro agli automobilisti: non c’è motivo per lasciare il volante e distogliere lo sguardo dalla strada poiché a pochi chilometri c’è un’area apposita per dedicarsi al proprio cellulare”.

La domanda che si fanno tutti, a questo punto, è la seguente: “Le Texting Zones funzioneranno davvero?”.

Note
Fonte: Huffington Post

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *