Do You Speak Chioggiotto?

“365 GIORNI NO alla violenza contro le donne”. Anche il Comune di Chioggia aderisce all’iniziativa

Scritto da il 6 settembre 2013 alle 16:09
77506f1d0e53d96aa242fcab44ad114f

Il Comune di Chioggia aderisce alla campagna , promossa dal Comune di Torino e condivisa dall’ANCI.

Sottoscrivendo la Carta d’Intenti,  i Comuni dovranno assumere i dieci impegni al fine di testimoniare una presa di posizione chiara e forte contro ogni forma di violenza contro le donne, ogni giorno dell’anno.

L’assessore alle Pari Opportunità, Silvia Vianello  commenta:

“Il Piano delle Azioni Positive delle Pari Opportunità, da realizzarsi in collaborazione con il Comitato Unico di Garanzia (C.U.G.), approvato dalla Giunta lo scorso Giugno, contiene già alcuni degli obiettivi che risultano coincidere con quelli della Campagna.  E’ un tema non risolvibile in un giorno ma che deve essere all’attenzione dell’opinione pubblica, tutto l’anno, per produrre quel cambiamento della coscienza civile diffusa che respinga ogni violenza contro le donne. Nel nostro comune abbiamo messo in moto già da un anno lo sportello donna in collaborazione con la Camera del lavoro di Venezia e con la Consulta per le Pari Opportunità e abbiamo realizzato durante il mese di marzo molteplici iniziative di sensibilizzazione e di vicinanza alle donne. Voglio però sottolineare l’importanza che le amministrazioni hanno nella sensibilizzazione a questo tema e mi auguro di riuscire a mettere le basi affinchè la cultura di genere anche per la nostra città possa essere lo spunto e l’esempio per tutti i cittadini”.

contro la violenza sulle donneLa campagna è stata lanciata lo scorso anno in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e prevede una serie di azioni concrete come progetti di prevenzione, l’ istituzione di Centri antiviolenza e Case Rifugio per le donne vittime di violenza, il sostegno alle associazioni che supportano le donne maltrattate, iniziative di sensibilizzazione ed informazione nelle scuole.

Le amministrazioni inoltre si impegnano a inserire nei Regolamenti il divieto, anche per i privati, di messaggi pubblicitari con messaggi offensivi, a promuovere e sostenere progetti volti al recupero degli uomini maltrattanti, per incoraggiarli ad adottare comportamenti non violenti nelle relazioni interpersonali, per prevenire nuove violenze e modificare i modelli comportamentali violenti, e ad organizzare, anche attraverso il coinvolgimento degli Organismi di Parità, corsi di informazione e sensibilizzazione, rivolti ai dipendenti e alle dipendenti e agli amministratori e amministratrici del proprio Comune.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *