Do You Speak Chioggiotto?

Superati i limiti di ozono, allarme inquinanti nell’aria: ridurre l’attività fisica

Scritto da il 7 agosto 2013 alle 17:08
ozono

Alta pressione e scarsa ventilazione: superati i limiti di ozono previsti dalla legge. A Chioggia, da domenica scorsa, è allarme inquinamento,  perché c’è troppo ozono.

Se da una parte questo gas, com’è noto, assorbe le radiazioni ultraviolette che possono provocare tumori della pelle e danni oculari, dall’altra se si concentra troppo risulta dannoso per la salute umana, compromettendo l’apparato respiratorio, ma producendo anche irritazioni alla gola e agli occhi.

In questi giorni la concentrazione di inquinanti è più alta del solito. Pertanto si consiglia di evitare lunghe esposizioni all’aperto e di ridurre le attività fisiche affaticanti.

Note
fonte Arpa Lombardia

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .