Do You Speak Chioggiotto?

“Fare della vostra vita un dono”. Il musical di Arena Artis per celebrare Padre Kolbe

Scritto da il 14 agosto 2013 alle 11:08
Fare della vostra vita un dono- Arena Artis- Padre Kolbe

Oggi 14 agosto ricorre l’anniversario della morte di Massimiliano Maria Kolbe, frate francescano polacco divenuto famoso per aver sacrificato la sua vita al posto di un padre di famiglia, destinato al bunker della fame nel campo di concentramento di Auschwitz.

Da circa un anno Arena Artis sta preparando un musical in suo onore, “Fare della vostra vita un dono”.

I primi 4 pezzi sono stati presentati con un vero e proprio pellegrinaggio artistico l’8 dicembre 2012. Il lavoro musicale, opera di Daniele Ricci, è edito dalle edizioni Paoline già da un po’ di tempo. Ora si attende la registrazione video del musical da parte di Arena Artis, come in precedenza realizzato con Il Risorto, lavoro di grande successo nato e registrato proprio nella nostra città con la partecipazione di tanti ragazzi e artisti del nostro territorio.

Il titolo “Fare della vostra vita un dono” trasmette lo stesso messaggio che Papa Francesco ha dato ai giovani alla GMg di Rio.  La scelta della promotrice e regista Antonia Varagnolo per il debutto dell’ opera su Kolbe non a caso è arrivato nel corso della realizzazione del progetto di Io Te E Rio, prima festa interdiocesana realizzata a Chioggia il 27 luglio scorso.

“Sono stata spinta  da un grande amore verso la figura Mariana: Maria l’immacolata sempre presente nella vita di Massimiliano Maria Kolbe. Egli ebbe una apparizione da giovane ed il suo dialogo con la madre di Gesù era costante e guidava tutti i suoi passi. Padre Kolbe era radioamatore, giornalista ed editore; realizzò attraverso i suoi giornali e i mezzi di comunicazione della stampa, innovativa per l’epoca, una diffusione massiccia e capillare del messaggio cristiano . Si spingeva avanti, andava sempre oltre le forze ed è stato un esempio di lotta vera per la realizzazione dei suoi ideali. Ha fondato varie città intitolandole alla Madre Celeste, una addirittura vicino a Nagasaki che si preservò dalla distruzione della bomba atomica. Perseguitato e deportato nella Polonia della seconda guerra mondiale si offrì al posto di un altro detenuto disperato al pensiero di lasciare i propri figli. Spezzò con il proprio amore le regole dei signori della morte ad Auswiz; sopravvisse vivo per ultimo tra gli altri 9 uomini nella cella rovente della morte, lasciato senza acqua e senza pane. Lo trovarono appoggiato al muro che recitava ancora preghiere alla sua Madre del cielo. Non paghi gli iniettarono una dose di benzina in vena e bruciarono il suo corpo sul forno crematorio.

Una frase meravigliosa di Kolbe è “solo l’amore crea”. Da qui il mio spunto per portare avanti il lavoro.

L’opera,  molto giovanile e con un taglio decisamente moderno con led wall e retro proiezioni,  vede Sabrina Massigliani e Barbara Basso come coreografe; l’attrice che accompagna la storia è Elisa Pastore- 21 anni, giovane promettente chioggiotta; i cantanti principali sono: Francesco Baggetta, Fatima Luccarini, Oscar Chielin, Giovanni Bertin, Priscilla Casadei, Amina Sandrinie, Gabriele Doria nei panni di Kolbe Giovane.

“Fare della vostra vita un dono” è un lavoro che, sebbene non si sia ancora concluso, sta già creando curiosità e apprezzamento, grazie all’impegno di Arena Artis che spinge sempre verso il talento giovanile con progetti a volte sorprendenti.

Note
Foto Roberto Rosa

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *