Do You Speak Chioggiotto?

E-cigarettes, il Governo prepara la morte del nuovo business

Scritto da il 27 agosto 2013 alle 10:08
Sigaretta

Un castello di sabbia. Il business delle sigarette elettroniche sembra destinato a ridimensionarsi pesantemente a seguito dell’effetto tasse. Anche a Chioggia è stato un vero e proprio boom: da qualche mese i negozi di e-cigarettes proliferano in città. Ma le chiusure si sono già verificate, anche in centro città. Costi insostenibili e, adesso, la paventata mazzata sulla tassazione al pari delle bionde tradizionali.

L’effetto sembra causato dall’equiparazione delle sigarette elettroniche con le sigarette tradizionali. Il fatturato per molti negozi è già in picchiata. Insomma si è trattato di uno specchio per le allodole, che ha caricato gli entusiasmi di molti giovani, convertitisi in “imprenditori delle nuove bionde” e, adesso, destinati a tornare disoccupati. La patata bollente è adesso nelle mani del Governo, che dovrà decidere se rivedere la scelte sulla tassazione delle e-cigarettes.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .