Do You Speak Chioggiotto?

Clodiense nel girone tosco-emiliano, Granata battuti 3-2 dal Delta

Scritto da il 8 agosto 2013 alle 14:08
Clodiense-Ballarin-gol

Ancora una scelta cervellotica del comitato Interregionale che ha inserito la Clodiense (unica squadra a rappresentare la provincia di Venezia) nel girone D.

Un raggruppamento che comprende squadre della Toscana, dell’Emilia Romagna, della Lombardie e due sole venete, la Clodiense ed il Thermal Abano. Una scelta che naturalmente non piace alla dirigenza chioggiotta che si vedrà costretta a partire di sabato (con aumento notevole di esborso economico) in molte trasferte.

Queste le 18 squadre inserite nel girone D: Clodiense (Ve), Thermal Abano (Pd), Correggese (Re), Fidenza (Pr), Formigine (Mo), Imolese (Bo), Mezzolara (Bo), Riccione (Rn), Romagna Centro Cesena (Fc), Virtus Castelfranco (Mo), Atl. Montichiari (Bs), Palazzolo (Bs), Sancolombano al Lambro (Mi), Camaiore (Lu), Forcoli (Pi), Fortis Juventus B.go S.Lorenzo (Fi), Lucchese (Lu), Massese (Ms).

Nel frattempo, dopo la sconfitta di domenica ad Arta Terme contro l’Udinese per 7-3 (Dell’Andrea, Del Soldato e Bidogia a segno per i granata) la Clodiense, oggi pomeriggio è uscita sconfitta ma a testa alta nell’amichevole contro il Delta Porto Tolle (2^ Divisione) che si è imposto per 3-2. Dopo un avvio imbarazzante della retroguardia granata, con tre gol dei polesani nei primi 24’, la squadra di Andrea Pagan si è ripresa ed ha poi sfiorato il clamoroso pareggio nella ripresa. Delta in gol sopo soli 9’, quando Petras, in completa solitudine, raccoglie un traversone dalla sinistra e batte Luca Boscolo. Al 12’ è già 2-0 ed è un altro regalo della difesa chioggiotta: indecisione tra il portiere e Carlucci che di testa gira nella propria porta. C’è spazio anche per una traversa colpita su punizione (14’) da Pettarin che poi al 24’ trova il 3-0 segnando di testa. Si sveglia però la Clodiense che al 29’ trova un gran gol da fuori area con Franciosi (complice un incerto Delbino). Nella ripresa i cambi giovano alla squadra granata che accorcia ulteriormente al 27’ con Bidogia che approfitta di una scriteriata gita fuori porta di Delbino per mettere dentro. Nella Clodiense hanno giocato (in prova) il senegalese (ottimo) M’Boup (ex Brindisi, Concordia e Sanvitese) e l’uruguagio Urtiaga.

Clodiense-Delta Porto Tolle 3-0. Clodiense: L. Boscolo, Bellemo (62’ Bidogia), Corradini (46’ D. Boscolo Gioachina), Villanovich (54’ Busetto), Carlucci (46’ M’Boup), D. Boscolo Berto, Iobbi (54’ Schiavon), Del Soldato (60’ Urtiaga), Dell’Andrea (56’ Vendrametto), Franciosi, Toffanin (46’ Ridolfi). All. Pagan. Delta: Delbino, Petras (62’ Mogos), Ciaramitaro (46’ Fiorini), Politti, Bertoli (78’ Cinti), Pettarin (78’ L. Marangon), Laurenti (46’ Albertini), Segato, Gherardi, Ferretti (46’ Valin), Conti (46’ Caciagli). All. Zuccarin. Reti: 9’ Petras, 12’ aut. Carlucci, 24’ Pettarin, 29’ Franciosi, 72’ Bidogia.

Autore: Daniele Zennaro

Nato a Chioggia il 27 Febbraio 1967. A BCS ricopre il ruolo di direttore responsabile della testata giornalistica radiofonica e partecipa, in qualità di opinionista,  alla trasmissione sportiva del Sabato Mezzogiorno Big Match.

La sua esperienza radiofonica parte nel lontano 1986 dai microfoni di RADIO CHIOGGIA LIBERA quando assieme ad Adolfo Pagan, conduceva un programma che si chiama[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *