Do You Speak Chioggiotto?

Calcio: la Clodiense impone il pari al Venezia

Scritto da il 22 agosto 2013 alle 16:08
Clodiense-Ballarin-gol

E’ finita 2-2 l’amichevole disputata ieri pomeriggio allo stadio “Taliercio” di Mestre tra il Venezia (Prima Divisione) e la Clodiense. Un risultato di prestigio per la squadra di mister Andrea Pagan considerando anche il fatto che gli arancioneroverdi, oltre a militare due categorie più in alto dei granata, erano andati addirittura in doppio vantaggio. Il Venezia, infatti, aveva trovato il primo gol alla mezzora del primo tempo con il nuovo acquisto Sasha Cori e poi aveva raddoppiato ad inizio ripresa con Scanferlato. La Clodiense è poi riuscita a raddrizzare la partita nel giro di due minuti: al 37’ era il giovane Toffanin ad accorciare le distanze, mentre al 39’ era Ridolfi a fissare il 2-2 finale. Un pari importante che rappresenta una grande iniezione di autostima per i granata alla vigilia della gara di Coppa Italia, in programma domenica al “Ballarin” (ore 16), contro il Monfalcone. Da sottolineare, infine, che tra le file della Clodiense si è rivisto Ponce, finora ai box per colpa di un infortunio e Olivieri, che sembrava invece destinato ad approdare al Real Vicenza.

Unione Venezia-Clodiense 2-2

Unione Venezia: Vigorito, Panzeri, Pasini, Giovannini, Bertolucci, Gallo, Giorico, Maracchi, D’Appolonia, Cori, Calamai. A disposizione: Boaretto, Campagna, Zanellato, Taddei, Da Lio, Battaglia, Scanferlato, Pignat, Gerini. Allenatore: Dal Canto.

Clodiense: L. Boscolo, Corradini, Bianchi, D. Boscolo Berto, Sambo, Bellemo, Iobbi, E. Busetto, Franciosi, Bidogia, N. Busetto. A disposizione: Baldan, Dal Corso, D. Boscolo Gioachina, Vendrametto, Villanovich, Del Soldato, Schiavon, Dell’Andrea, Ridolfi, Toffanin, Olivieri, Ponce. Allenatore: Pagan.

Reti: pt. 30’ Cori; st. 11’ Scanferlato, 37’ Toffanin, 39’ Ridolfi.

Autore: Daniele Zennaro

Nato a Chioggia il 27 Febbraio 1967. A BCS ricopre il ruolo di direttore responsabile della testata giornalistica radiofonica e partecipa, in qualità di opinionista,  alla trasmissione sportiva del Sabato Mezzogiorno Big Match.

La sua esperienza radiofonica parte nel lontano 1986 dai microfoni di RADIO CHIOGGIA LIBERA quando assieme ad Adolfo Pagan, conduceva un programma che si chiama[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *