Do You Speak Chioggiotto?

Tremila giovani in arrivo per “Io, Te e Rio”

Scritto da il 23 luglio 2013 alle 16:07
Io te e Rio

Non solo dal Triveneto, ma anche dalla Lombardia e dall’Emilia Romagna. I giovani che arriveranno nella città lagunare sabato e domenica prossimi sono circa tremila, tutti insieme per vivere “Io, Te e Rio”, la Gmg interdiocesana che vede coinvolte sette diocesi: Chioggia, Venezia, Vicenza, Udine, Concordia-Pordenone, Adria-Rovigo e Vittorio Veneto.

I giovani arriveranno nel centro storico della città dalle 7.00 di sabato 27 luglio.

Il mattino sarà dedicato alla visita di Chioggia e alle catechesi nelle chiese che si affacciano sul Corso del Popolo. Saranno i delegati delle varie diocesi a proporre delle riflessioni sul tema della Gmg scelto da papa Benedetto “Andate e fate discepoli tutti i popoli”.

Dalle 14.00 si potrà accedere allo stabilimento balneare “InDiga”, l’area nella quale si svolgerà la manifestazione.

Il pomeriggio sarà dedicato ai giochi e ai laboratori proposti dall’associazione culturale “Arena Artis”. Alle 16.00 la sigla della Gmg, dal titolo “Navigando”, apre l’animazione e la festa sul spiaggia. Sul palco si alterneranno l’orchestra di Matteo Del Negro, i Funkey Groove e i ballerini di hip hop.

Sarà il mare il filo conduttore dello spettacolo. Quel mare che unisce Chioggia e Rio, abbracciate dallo sguardo di Cristo Redentore che domina la città brasiliana. Ospiti della serata saranno i familiari di Carlo Urbani, il medico marchigiano che, per primo, ha identificato la Sars nel 2002. La sua scoperta ha salvato milioni di vite umane. Urbani non ha esitato a sacrificare se stesso per gli altri, una vita donata ai più deboli e dimenticati del mondo.

Io, te e Rio

Apice della serata sarà la grande veglia in diretta con papa Francesco da Rio De Janeiro. Un momento di preghiera intenso al quale parteciperà anche il vescovo di Chioggia Adriano Tessarollo. Al vescovo è stata affidata la veglia di preghiera che continuerà durante la notte.

Ma la serata rileva anche delle sorprese. Per la prima volta verrà proposto al pubblico il musical “Fate della vostra vita un dono”, la storia di padre Massimiliano Kolbe, scritta da Daniele Ricci. In vero stile Gmg verrà riproposto anche il musical “Il Risorto“, spettacolo che l’associazione “Arena Artis” aveva messo in scena alla Gmg di Madrid.

Condurrà la serata la giornalista del quotidiano “Avvenire”, Lucia Bellaspiga.

Domenica 28 il patriarca di Venezia Francesco Moraglia celebrerà la messa alle 7e30, assieme al vescovo di Chioggia Adriano Tessarollo.

Diretta video

Sarà possibile seguire la diretta video sul sito ChioggiaTV sabato dalle 10 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 23.30 e domenica dalle 7.00 alle 9.00. Nelle altre fasce orarie diretta audio.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *