Do You Speak Chioggiotto?

Partito il fermo pesca fino al primo settembre

Scritto da il 23 luglio 2013 alle 14:07
chioggia_pesca

È partito ieri il fermo pesca. Fino all’1 settembre, tutto l’Alto Adriatico sarà interessato dal fermo biologico, con un calendario differenziato rispetto agli altri mari italiani, secondo una consuetudine avviata lo scorso anno in risposta alla richieste del Distretto Pesca Alto Adriatico.

“Siamo ancora agli inizi dell’autogestione che vogliamo esercitare assieme alle nostre marinerie – ha sottolineato l’assessore alla pesca del veneto Franco Manzato – con il comune obiettivo di garantire la migliore gestione delle risorse del “nostro” mare e di assicurare un futuro al settore peschereccio, travagliato da una pesante crisi economica e del pescato. L’ingresso della Croazia nell’Unione Europea – ha aggiunto Manzato – è una buona premessa per una gestione ancora più corretta e senza strappi, nella consapevolezza che l’Adriatico può e deve essere una ricchezza per tutti come lo è stato nei secoli trascorsi”.

Il fermo biologico è necessario a non depauperare le risorse ittiche, le quali non leggono le leggi e i regolamenti ma seguono i loro ritmi vitali di riproduzione e di crescita, con specificità non presenti nei mari profondi del Mediterraneo o negli oceani.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .