Do You Speak Chioggiotto?

Gruppo Turismo attacca la Provincia sulla gestione Apt

Scritto da il 8 luglio 2013 alle 16:07
sede APT Sottomarina

Prima la constatazione di un’apertura a singhiozzo dello Iat sul Lungomare, poi la promessa mancata di un’apertura quotidiana dal 15 giugno e infine un accordo con l’Associazione albergatori per garantire l’apertura dal 5 luglio tutti i giorni.

Ripercorrendo gli ultimi mesi i rappresentanti di Gruppo turismo Chioggia rilevano più di un motivo per contestare la gestione dell’Apt da parte della Provincia. La notizia che ora l’ufficio Iat sia aperto dalle 9 alle 19 tutti i giorni è positiva, ma sulle modalità gli operatori esprimono più di qualche perplessità.

«Non vogliamo entrare nel merito del percorso individuale, e per questo criticabile, che ha portato all’accordo fra Asa e Apt», spiega Luciano Serafini a nome di GtC, «del quale non conosciamo i contenuti, ma vogliamo precisare che le nostre associazioni (Cisa camping, Gebis, Slow Lagoon, ChioggiaYacht group, consorzio di promozione ConChioggiaSì, Ascom) non sono disposte a concedere deleghe in bianco a nessuno, compresa l’associazione Asa che comunque consideriamo nostro partner. Questo accordo, che passa sopra le nostre teste, è l’ennesima dimostrazione di superficialità dell’assessore provinciale al turismo Giorgia Andreuzza nel gestire le problematiche che le competono. Non ci ha coinvolto o quanto meno interpellato su un’iniziativa fondamentale per il nostro comparto.

Si continua ad auspicare che i chioggiotti non facciano polemiche, ma facciano squadra. Di sicuro questa non è la partenza giusta. Non capiamo poi se ci sia stato o meno un ruolo in tutto questo dell’amministrazione comunale. Trattandosi di un servizio pubblico si dovrebbe garantire la massima trasparenza nei confronti degli operatori e dei turisti».

L’amministrazione in verità sembra non centrare molto, l’assessore Silvia Vianello ha appreso la notizia dai giornali e ha cercato più volte telefonicamente di contattare i vertici Asa senza ricevere risposta.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *