Do You Speak Chioggiotto?

Scienza, fede e lavoro. Due nuovi appuntamenti con “Chioggia Incontra”

Scritto da il 20 giugno 2013 alle 12:06
cern ginevra

Domani venerdì 21 e dopodomani sabato 22 giugno al Kursaal di Sottomarina due nuovi appuntamenti de Il Fondaco per “Chioggia Incontra” 2013. Si parlerà di scienza e fede, e del lavoro al tempo del non lavoro.

Dio in una particella?

21 giugno 2013-ore 21.00

Che cosa sia accaduto nel grande acceleratore di particelle del Cern di Ginevra lo scorso anno, tanto da scomodare l’espressone “Particella di Dio” per la conferma sperimentale dell’esistenza del Bosone di Higgs? Lo spiegherà alla platea di Chioggia Incontra lo scienziato dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Andrea Vacchi. Quali implicazioni questa scoperta possa avere per la teologia toccherà a padre Grabriel Funes, direttore della Specola vaticana, spiegarlo. Infine al brillante filosofo della scienza e divulgatore Giulio Giorello, il compito di ricondurre l’antico e sempre affascinante dibattito tra scienza e fede religiosa a una dimensione più attuale. Modera Enrico Bellinelli.

Il lavoro al tempo del non lavoro

22 giugno 2013-ore 21.00

Dal desiderio della conoscenza al desiderio di dignità in uno dei momenti storici più difficili e incerti per il lavoro in Italia. “Il lavoro al tempo del non lavoro” è il tema dell’incontro del 22 giugno, con il giornalista Claudio Sardo, direttore de L’Unità; l’economista Stefano Zamagni; Giuseppe Bortolussi, segretario della CGIA di Mestre; Giuseppe Fedalto, presidente della Camera di Commercio di Venezia; Lorenzo Verardo il manager che ha rilanciato lo storico marchio della birra Pedavena. L’incontro sarà moderato da don Marino Callegari, delegato per le Politiche sociali della Caritas del Triveneto.

Ingresso libero

Note
Foto http://wellthiness.wordpress.com/2011/01/

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *