Do You Speak Chioggiotto?

Ponte sul Brenta: «Il progetto non può essere bloccato»

Scritto da il 14 giugno 2013 alle 10:06
rendering ponte sul brenta antisale

Nessuna marcia indietro sullo sbarramento salino. Durante la seduta straordinaria del Consiglio Comunale svoltasi ieri pomeriggio, il Comune ha chiarito la sua posizione.

«La diga mobile sarà fatta». E’ lapidario l’assessore all’urbanistica Mauro Mantovan, in risposta alle istanze dei titolari delle sei darsene insistenti a monte del ponte della romea. La competenza dell’opera è appannaggio del Consorzio Adige Euganeo. Il Comune spiega che, qualora un eventuale blocco dovesse risultare ingiustificato, l’amministrazione cittadina correrebbe il rischio di dover pagare somme salate a titolo di risarcimento.

Insomma, ormai è troppo tardi per cambiare il progetto o fermare tutto. Salvo colpi di scena, quindi, tutto procederà senza intoppi. Dopo la seduta di ieri ci si aggiornerà alla settima commissione regionale, convocata dal consigliere Lucio Tiozzo, per discutere del progetto. Ci sarà un’audizione di tutti i soggetti interessati.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .