Do You Speak Chioggiotto?

“E’ pura vanità”, gioielli fatti a mano

Scritto da il 14 giugno 2013 alle 16:06
è pura vanità

Gioielli fatti a mano. Lei è Catia Calesella e descrive così la sua arte “È pura vanità”:

Giocare, come quando ero bambina. Allora per creare meravigliosi gioielli bastavano fili, perline e qualche scampolo di stoffa rubato alla nonna.

Ora i fili sono tecnici, le perline sono in vetro di Murano o cristallo e gli scampoli sono diventati tessuti pregiati stampati in oro zecchino, ma per me è sempre un gioco.

Mi diverto a rispolverare le lezioni di uncinetto ma anche ad inventare tecniche di cartonaggio o attrezzi per la realizzazione di pezzi unici. Ogni materiale che mi passa sotto mano viene sottoposto all’analisi della mia fantasia per tirarne fuori qualche cosa di originale.

Creo con tutto. Dai vecchi merletti ai tappi di sughero, dalle pietre dure al cartone. Per me tutto ha una doppia personalità. Basta scoprirla.

Info

È pura vanità

Fotogallery

Autore: Sara Ferro

Mi chiamano Sara, vivo da sempre a Chioggia e sono nata il 12 ottobre 1979.

Lo stesso giorno nel 1492 Cristoforo Colombo scoprì l’America. Dal genovese ho imparato che l’America è quasi sempre dove non te l’aspetti. Lo stesso giorno nel 1938 iniziarono le riprese del film Il Mago di Oz, tratto da uno dei miei libri preferiti. Sono sempre alla ricerca di qualcosa, da qua[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *