Do You Speak Chioggiotto?

“Un palco per la scuola. Vitamine Creative”. Nuovo appuntamento con il teatro

Scritto da il 14 maggio 2013 alle 10:05
foto

Con la buona stagione ritorna a Chioggia l’atteso appuntamento cittadino con i ragazzi delle scuole ovvero la IV Edizione di Un Palco per la Scuola • Vitamine Creative 2013,  il progetto di sostegno alle scuole nella produzione di nuove idee per il teatro – promosso dalla Città di Chioggia, Provincia di Venezia – Assessorato alla Cultura, Regione del Veneto con la collaborazione di Arteven Circuito Teatrale Regionale e il sostegno di Despar per il sociale.

Il fitto programma 2013 inizia a metà maggio per concludersi festosamente il 29 giugno in Piazza Italia alle ore 20.00, nell’ambito de La Città dei Ragazzi, con il tradizionale incontro pubblico di consegna targhe e riconoscimenti ai ragazzi delle  scuole partecipanti.

Numerosi gli Istituti che hanno aderito al Progetto ideando e allestendo degli spettacoli teatrali. Quando si è reso necessario e ove richiesto dalle scuole, queste sono state sostenute nella creazione dei lavori con i ragazzi da dei professionisti nel campo educativo-teatrale. In qualità di tutor i due formatori, da marzo in poi, hanno accompagnato le scuole coordinando gli insegnanti e i giovani attori nella realizzazione delle loro messinscena.

A Un Palco per la Scuola Vitamine Creative 2013 hanno aderito 14 gruppi – appartenenti a 12 Istituti scolastici del territorio comunale – dei quali dieci hanno usufruito del tutoraggio mentre quattro hanno allestito autonomamente lo spettacolo. Ad undici produzioni sono stati offerti anche il supporto tecnico e la fornitura dell’allestimento illuminoscenico per il giorno di spettacolo. Questa IV edizione del Progetto di sostegno alle scuole nella produzione di nuove idee per il teatro ha coinvolto 7 Scuole primarie, 3 Scuole secondarie di I grado e 1 Scuola secondaria di II grado, per un totale di circa 800 studenti che calcheranno i palcoscenici tra maggio e giugno. Sono oltre 50 gli insegnanti che hanno attivamente collaborato alla realizzazione e alla promozione del progetto nel suo complesso.

Tutti gli spettacoli hanno inizio alle ore 21.00. Il calendario dei 14 appuntamenti inizia venerdì 17 maggio all’Auditorium S. Nicolò e via via, fino al 6 giugno. anche il Teatro Don Bosco e il Chiostro del Museo Diocesano si animeranno sera dopo sera grazie all’energia dei numerosi ed entusiasti attori in erba.

Queste le scuole partecipanti al progetto: Secondaria paritaria di I grado Paolo VI (17 maggio), Primaria Antonio Gregorutti (20 e 21 maggio), Liceo Classico Giuseppe Veronese (22 maggio), Primaria Giuseppe Marchetti (23 maggio), Primaria Mario Merlin (24 maggio), Secondaria di I grado Silvio Pellico – Sezione musicale (25 maggio), Secondaria di I grado Silvio Pellico (27 maggio), Primaria Salvatore Todaro (29 maggio), Secondaria paritaria di I grado Paolo VI (30 maggio), Primaria Bruno Caccin (1 giugno), Primaria Poliuto Penzo di Sant’Anna (3 giugno), Primaria Emilio Venturini (4 giugno), Secondaria di I grado Giuseppe Olivi (4 giugno) e Liceo Classico Giuseppe Veronese (6 giugno).

Le tematiche degli allestimenti realizzati dai ragazzi sono le più varie, vi sono rivisitazioni di grandi classici del teatro, rielaborazioni di celebri favole, ma anche lavori dedicati alla storia di Chioggia, all’importanza della prevenzione per la salute e al sociale.

L’iniziativa progettuale volta alla conoscenza e alla frequentazione del teatro da parte dei ragazzi delle scuole intesa come occasione di crescita e formazione si concluderà sabato 29 giugno ore 20.00 in Piazza Italia con una cerimonia pubblica di consegna targhe e riconoscimenti.

Per tutti gli appuntamenti in calendario l’ingresso è ad invito, per maggiori informazioni contattare le scuole di riferimento. Clicca sulla locandina per vedere tutti gli spettacoli.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *