Do You Speak Chioggiotto?

Morirono due ragazzi, guidatore chioggiotto patteggia 18 mesi

Scritto da il 16 maggio 2013 alle 12:05
Ospedale-mestre

La giustizia ha fatto il suo corso. È arrivata la condanna per Alessandro Chiereghin, il giovane che lo scorso agosto, alla guida della sua utilitaria, aveva provocato la morte della fidanzatina G.B. e di Alex Chiereghin, suo cugino. Ieri il giovane ha patteggiato, davanti al gup Mariella Fino, 18 mesi di reclusione. Ma non andrà in carcere perché ha ottenuto la condizionale.

Lui, però, per due anni non potrà guidare. La notizia dell’incidente, verso la fine dell’estate, aveva sconvolto la città. Quel pomeriggio maledetto i ragazzi stavano rientrando a casa da un pomeriggio passato all’Auchan di Zelarino. La strada era bagnata e, in attimo, la vettura era sfuggita al controllo del guidatore. Lo scontro frontale, poi la macchina dei ragazzi che finisce in fosso.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .