Do You Speak Chioggiotto?

L’inverno di fine maggio

Scritto da il 24 maggio 2013 alle 15:05
chioggia sottomarina maltempo pioggia

C’è chi lo chiama Instate o Esverno, o più semplicemente “inverno di fine maggio”: una situazione meteorologica con freddo, vento e pioggia a fine maggio non è una cosa normale.

Ma nemmeno tanto improbabile, visto che nel 2006 successe una cosa simile. Nei giorni 29 e 30 ci fu una irruzione di aria artica che portò maltempo diffuso e temperature decisamente basse per il periodo (infatti ARPAV registrò 3,7°C a Rovigo, 3°C a Verona, 5°C a Vicenza e 6°C a Venezia Tessera).

A Chioggia, cos’è successo oggi? Il passaggio di questo fronte perturbato ha portato fin’ora ben 19mm di pioggia suddivisi in due momenti principali: durante la notte sono caduti 9mm, il vento ha soffiato fino a 71km/h e la temperatura è scesa fino a 12,4°C; verso le 10.30 invece un fronte temporalesco molto localizzato ha portato altri 10mm di pioggia e fatto scendere la temperatura fino a 11,4°C.

Di questo secondo evento, che abbiamo detto “molto localizzato”, dobbiamo dire che, mentre a Chioggia non abbiamo avuto forti raffiche di vento, a S.Anna la violenza del temporale ha sprigionato (come sempre avviene in questi casi) forti raffiche lineari di vento che vengono chiamate “downburst” e non sono assolutamente da confondersi con le trombe d’aria! I downburst sono dovuti allo spostamento repentino dell’aria fredda innescato dalla caduta della abbondante pioggia durante un temporale e non vorticano. Le trombe d’aria, o tornadoes, sono ben descritte in questo articolo.

DIfferenza tra downburst e tromba d'aria

DIfferenza tra downburst e tromba d’aria

Cosa dobbiamo aspettarci? Per domani, sabato 25 maggio, avremo ancora condizioni di tempo perturbato con alternanza di sole e nuvole, con precipitazioni soprattutto nel tardo pomeriggio e in serata con carattere anche di rovescio o temporale. Domenica invece il tempo migliorerà e avremo maggiore presenza di sole. Il vento sarà moderato da NordEst con locali rinforzi durante il sabato, mentre domenica moderato da SudOvest. Le temperature sono previste in deciso calo fino a scendere anche sotto i 7-8°C.

Essendo questa una configurazione meteo tipicamente invernale, non poteva mancare l’acqua alta: 90cm registrati il giorno 22, 107cm registrati ieri e oggi (per il momento) registrati 97cm di marea.

Autore: Luca Sassetto

Lampi, temporali e tempeste ma soprattutto NEVE! Sono Luca, ho la classica “mezza età” e per ChioggiaTV mi occupo di meteorologia facendo le previsioni del tempo per la nostra adorata città.

La mia passione è nata con la potente nevicata/gelata del gennaio 1985, quando giravo ancora col mitico Bravo perchè la patente non l’avevo ancora presa. Ma è stato con l’[...]

Leggi il resto su .