Do You Speak Chioggiotto?

Clodiense, niente play off

Scritto da il 5 maggio 2013 alle 22:05
Clodiense-malagò-delta porto tolle

La Clodiense è incredibilmente fuori dai play off. La squadra granata è infatti uscita sconfitta dalla trasferta in casa della Sambonifacese ed è stata superata in classifica dal Real Vicenza, vittoriosa contro la già retrocessa Union Quinto.

Una sentenza che fa crescere la delusione in casa lagunare perchè arriva a causa di un finale di campionato sciagurato, dove le ultime tre sconfitte consecutive hanno compromesso lo straordinario cammino del girone di ritorno, che aveva portato la squadra di Vittadello addirittura a pochi passi dalla vetta.

Rimane comunque l’ottimo campionato disputato dalla Clodiense che, non va dimenticato, era una neopromossa anche se dalla rosa composta da molti giocatori di categoria.

A San Bonifacio i granata dovevano vincere per avere la matematica certezza dei play off ed invece sono emerse tutte le fragilità già viste negli ultimi turni. Con molti under fuori uso Mario Vittadello rispolvera il portiere Ziliotto tra i pali, mentre in attacco Cacurio parte titolare al fianco di Lella.

La Sambonifacese parte subito a gran ritmo e già nei primi dieci minuti insidia la porta lagunare. Al 15’ arriva il gol del vantaggio rossoblù: fraseggio stretto Nohman-Lenzoni con quest’ultimo che arriva davanti a Ziliotto e lo fredda. Sambo vicina al raddoppio al 18’ quando Ziliotto ribatte un tiro da distanza ravvicinata di Nohman. Al 20’ cross di Placchi sulla destra, sulla palla si avventa Nohman che calcia di potenza ma trova il corpo di Ballarin. Nel finale di tempo si vede anche la Clodiense che però colleziona solo angoli.

Ad inizio ripresa la Sambo va a segno dopo 2’ con Nohman che però si vede annullare il gol per furorigioco. La Clodiense allora prova a reagire e prima con Cacurio al 22’ e poi con Lella al 24’ mette i brividi al portiere Bagherini che, nella seconda circostanza, è anche aiutato da Dionisi che salva sulla linea. Ci prova anche Malagò, al 27’, con un tiro dal limite che Bagherini respinge. Ma al 27’ la Sambo chiude i conti: coss tagliato di Marianeschi e deviazione sotto misura di Alberti che sigla il 2-0. E’ il gol che taglia le gambe alla Clodiense che da domani sarà già in vacanza.

Sambonifacese-Clodiense 2-0

Sambonifacese: Bagherini, Placchi, Dionisi, Ghidini, Pisani, Creati, Marianeschi, Mattioli (41’st. Dell’Anna), Lenzoni, Nohman (15’st. Alberti), Scapini. A disposizione: Donetti, Tognazzi, Ebhote, Ngom. Allenatore: Migliorini (De Agostini squalificato).

Clodiense: Ziliotto, Busatto, Ballarin, D. Boscolo Berto (9’st. Bellemo), D. Boscolo Gioachina, Olivieri (9’st. Dal Corso), margherita (32’st. Ponce), Malagò, Cacurio, Lella, Pradolin. A disposizione: Vianello, Cigna, Schiavon, Niero. Allenatore: Vittadello.

Arbitro: Bertani di Pisa.

Reti: pt. 15’ Lenzoni; st. 27’ Alberti.

Note: ammoniti Lella, Nohman, Pisani, Marianeschi, Rodighiero. Angoli: 8-2 per la Clodiense. Spettatori: 150 circa. Recupero: 0’pt. e 4’st.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *