Do You Speak Chioggiotto?

600 mattoni per una città senza mura. Inaugurazione della comunità “Le acque di Siloe”

Scritto da il 9 maggio 2013 alle 17:05
muraless

Si conclude la campagna che l’associazione Muraless ha avviato nel 2012 con l’obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere la Città sul tema dell’accoglienza sostenendo un progetto concreto, quello della Comunità Familiare ‘Le acque di Siloe’.

La campagna denominata “600 mattoni per una città senza mura” mirava a raccogliere i fondi necessari per acquistare gli arredi per la nuova sede della comunità, in Calle Voltolina a Chioggia. Una sfida vinta dall’associazione Muraless

Grazie alla passione e impegno dei volontari dell’associazione è stato possibile presentare la proposta in molti contesti e luoghi, nelle scuole, nei locali e nelle piazze e dialogare con tante persone, raggiungendo gli obiettivi prefissi di sensibilizzazione.

Anche la risposta in termini di partecipazione è stata notevole. Ben 700 i mattoni raccolti (171 cittadini, 28 aziende e 41 tra scuole, associazioni e gruppi) per un totale di € 35.000 raccolti (€ 18.731,78 da privati cittadini e € 16.268,22 da aziende, scuole, iniziative varie). Circa 2500 persone incontrate, dirigenti scolastici, insegnanti, genitori, ragazzi, cittadini interessati a conoscere il progetto e a partecipare in qualche misura.

L’intera cifra raccolta è stata donata dall’associazione alla comunità familiare, e si aggiunge ad altri contributi che istituti bancari e fondazioni hanno erogato: la Cassa di Risparmio di Venezia con 20.000 €, la Fondazione Clodiense Onlus con 10.000 €, la Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco con 1.000 €.

Con la cifra complessiva è stato possibile attrezzare la nuova casa con una cucina adeguata, compresa di mobili e di attrezzature, un grande tavolo e le sedie, l’arredamento per le camere dei bambini e dei ragazzi ospitati, l’arredamento per la zona operatori, lampade e materiale elettrico, arredamento per i bagni, il mobile per la tv, tendaggio elettrico per il cortile e tendaggio interno, attrezzatura audio/video e informatica, materiale didattico e cancelleria.

È stato davvero un anno straordinario per l’associazione Muraless che ha potuto vincere una sfida che all’inizio sembrava davvero impegnativa. Un’esperienza coinvolgente e arricchente che ha portato a una risposta sorprendente, soprattutto in un periodo non facile per molte famiglie e persone. Muraless sente quindi di unirsi allo staff della comunità familiare Le acque di Siloe in prossimità dell’inaugurazione del 18 maggio, alla quale la cittadinanza è invitata.

In quell’occasione la nuova Casa aprirà le porte e sarà possibile vedere direttamente il risultato ottenuto e gli acquisti effettuati. Proprio per ringraziare la Città della risposta positiva Muraless ha pensato di organizzare, in un percorso di avvicinamento all’inaugurazione dal 13 al 18 maggio, una settimana densa di eventi aperti a tutti e rivolti a diverse fasce d’età, consultabile nel sito www.muraless.org.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *