Do You Speak Chioggiotto?

Veneto. Boom dello spritz tra i 15enni

Scritto da il 30 aprile 2013 alle 17:04
Exif_JPEG_PICTURE

Un ragazzo su quattro in Veneto fa uso regolare di questo cocktail. I dati sono stati pubblicati sul sito della Regione.

Aprile è stato proclamato a livello nazionale “Mese della prevenzione alcologica”, con l’obiettivo di una più diffusa sensibilizzazione sui rischi per la salute provocati dall’alcol, ritenuto fra le principali cause in Europa di mortalità evitabile, disabilità e malattie croniche.

In Veneto il 34% dei maschi 15enni ha dichiarato un consumo di alcol settimanale, il 7% perfino giornaliero. Se si guarda al fine settimana, la percentuale sale al 49%, simile al dato delle ragazze.

Molti giovani associano il consumo di alcol al divertimento e all’occasione per dimenticare i problemi; rispetto ai coetanei europei, però sono più consapevoli di alcune conseguenze negative del bere, specialmente per i danni alla salute.

Tra le bevande alcoliche preferite dai giovani c’è sicuramente lo spritz, quasi d’obbligo per l’ora dell’aperitivo. Si è diffuso molto anche tra i giovanissimi, non solo per il prezzo contenuto ma anche come una moda che fa sentire grandi. Un quindicenne su 4 in Veneto ne fa un uso regolare, con una differenza tra maschi e femmine trascurabile. L’aumento di consumo si ha soprattutto tra i 13 e i 15enni, età del passaggio dalle scuole medie alle superiori.

Note
Fonte: quotidianosanità.it

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *