Do You Speak Chioggiotto?

Oltre 15 000 visitatori per “Insieme Con Gusto”

Scritto da il 2 aprile 2013 alle 00:04
Insieme con gusto 7

Bilancio positivo per “Insieme Con Gusto” la nuova fiera agro-alimentare che si è svolta sabato 23 e domenica 24 marzo. Rinnovata nella formula e nella proposta dal neo presidente dell’ortomercato di Chioggia Marco Boscolo Bachetto, la fiera ha ottenuto numeri notevoli in termini di presenze e gradimento: 15.000 tra visitatori e standisti, una settantina gli stand con  produttori agricoli, commercianti, artigiani, associazioni del volontariato ed enti istituzionali.

Di grande spessore i due convegni programmati: nel primo si sono delineate le vie da percorre per il futuro del mercato dei due radicchi, il rosso tondo e l’IGP di Chioggia; nel secondo, attraverso la diversificazione produttiva, sono emerse delle possibili alternative alla produzione di radicchio autunno-invernale individuando i seguenti ortaggi: la bieta da coste, il sedano, i porri e i cavoli varie specie, in particolare il cavolo cinese). Nella primavera le alternative individuate e proposte alla coltivazione del radicchio sono il carciofo violetto di Chioggia e l’asparago bianco di Conche.

Nuova ed originale la formula dello stand gastronomico “Street Food Piazza Mercato”: 4 associazioni e 2 ristoratori  hanno operato in un’unica cucina dando vita ad una proposta culinaria unica nel suo genere, costituita da 6 piatti a base di radicchio tutti pienamente apprezzati dai degustatori.

I piatti proposti sono stati: saore al radicchio con gamberi (Ristorante Tavernino), polpette di radicchio, ricotta e acciughe (Ass. Onlus Masci), polpette di fasolari e radicchio (OP Fasolari), risotto con gamberi e radicchio (Ass. Pro Loco), linguine con calamari, radicchio e gamberi (Associazione Asi-Ciao), polpette ai fasolari con radicchio e il guanciale con vellutata al radicchio e carote (Ristorante Zafferano).

A completamento dello stand gastronomico, l’Associazione San Rafael ha condotto l’abbinamento tra pietanze e vini. L’Associazione UISP Chioggia ha distribuito i prodotti tipici della panificazione chioggiotta (pane, bossolai, papini, pevarini, pan conso) molti dei quali a base di radicchio.

Ricca anche la presenza di giornalisti. Sabato sera RAI 3 con il giornalista gastronomo professionista Nereo Pederzolli, che ha ripreso accuratamente alcuni degli stand con i piatti proposti in degustazione.

Domenica l’exploit, all’ora di pranzo sono giunti i 40 delegati Slow Food da tutta Italia in occasione dell’assemblea nazionale tenutasi a Chioggia, con a capo il direttore di Slow Food Roberto Burdese.

A ruota sono arrivati lo chef contadino Peppe Zullo in compagnia con il responsabile del Gambero Rosso Daniele Gaudioso, l’eno gastronomo Bonacini Luca, Malgarini Federico.

La formula  rinnovata di “Insieme Con Gusto” ha gettato le basi per un evento che sicuramente crescerà d’importanza e popolarità nelle prossime edizioni.

 

Note
Le foto 1,5,6,7,8 sono di Alessandro Boscolo Agostini

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *