Do You Speak Chioggiotto?

La conosce online e si fa inviare foto osè. Chioggiotto denunciato

Scritto da il 5 aprile 2013 alle 12:04
internet_frode_truffa_reato.JPGC_

Si fingeva un pizzaiolo trentacinquenne per adescare una quattordicenne. Era riuscito a farsi inviare foto osè di lei. Protagonista della vicenda a sfondo sessuale è un chioggiotto 19enne, che è stato scoperto dalla polizia postale e denunciato per detenzione di materiale pedopornografico. La storia vede come vittima una ragazza trevigiana che ha conosciuto, in rete, un tale che si spacciava per un certo Fabio Broccato. Ha iniziato una relazione telematica, culminata nell’invio di foto della ragazzina che la ritraevano senza veli.

Per caso la madre di lei ha scoperto le foto sul pc e, così, ha avvertito la polizia. Da questa segnalazione sono iniziate indagini complesse, concluse con la perquisizione della casa del sedicente pizzaiolo. Lui, in realtà, era un diciannovenne che, per soddisfare i suoi appetiti sessuali, aveva creato un account falso, convinto di potere farla franca. Così non è stato, e adesso rischia di trovarsi la fedina penale sporca, a soli 19 anni.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .