Do You Speak Chioggiotto?

Due milioni per i vongolari, scontro tra sindacati e assessorato al lavoro

Scritto da il 2 aprile 2013 alle 14:04
pesca

Due milioni di euro a favore dei “caparozzolanti”, critiche dall’assessore regionale al lavoro Elena Donazzan. “Non si può pensare, come invece è stato fatto, di distrarre risorse dal capitolo sulle politiche attive del lavoro in Veneto a cui sono stati tolti ben 2 milioni di euro”. Così si era espressa l’assessora regionale sulla vicenda. Una presa di posizione non digerita dalle sigle sindacali.

«E’ sorprendente – affermano il segretario generale della Uil di Rovigo Giampietro Gregnanin e il segretario di Uila Uil Fiorindo Chiodera – che l’assessore regionale al Lavoro parli di “sottrazione” di risorse importanti al finanziamento della cassa integrazione in deroga”. Quei fondi, secondo le loro parole, “servano per incentivare l’occupazione in un settore in cui sono impegnati duemila operatori della zona, con un indotto nel Veneto di 15 mila addetti. Il primo ammortizzatore sociale è lo sviluppo  Non potremmo resistere a lungo puntando solo sulla cassa integrazione, che è evidentemente uno strumento difensivo, ciò potrebbe socialmente abituare il Paese all’idea di un prolungato assistenzialismo, ecco perché risulta non comprensibile la critica a finanziamenti che possono aiutare una crescita attiva».

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .