Do You Speak Chioggiotto?

Croce Blu Veneto cerca aiuto e volontari

Scritto da il 3 aprile 2013 alle 12:04
Croce Blu Veneto

Croce Blu Veneto è una associazione onlus di volontari che operano nell’ambito della formazione e del soccorso sanitario.

L’associazione fornisce assistenze sanitarie ad eventi sportivi, culturali e musicali con trasporti sanitari privati a breve e lunga percorrenza.

La sede operativa è nella “Casa delle Associazioni” di Bovolenta (PD). Il direttivo è giovanissimo:

  • Presidente, Nicolò Leotta, 26 anni
  • Vice-Presidente, Rudy Ferro, 21 anni
  • Consigliere, Luca Ballarin, 20 anni
  • Consigliere, Alessandra Cappeller, 58 anni
  • Direttore Sanitario Prof. Dottor Francesco Leotta, 58 anni

Croce Blu Veneto dispone di un mezzo nuovo comprato con i fondi messi a disposizione dalla Famiglia Leotta/Cappeller. Il mezzo di nuova generazione, Cat. A, è dotato di materiale pediatrico ed adulto e risponde ad ogni criterio per far fronte ad ogni tipo di emergenza-urgenza: assistenze, supporto al 118 SUEM, etc

Grazie sempre alla Famiglia Leotta/Cappeller il materiale sanitario presente sul mezzo permette di gestire due emergenze contemporaneamente: materiale depositato sul mezzo e materiale depositato sugli zaini a bordo.

L’associazione raggrupa 50 volontari operativi addestrati ad ogni emergenza con corsi BLSD-IRC/CREU e aggiornati in sede con serate di ripasso e formative per essere sempre all’avanguardia. La onlus opera da Venezia a Padova fino a Chioggia dando formazione base per la popolazione. Importante anche la collaborazione con Soccorritori Senza Frontiere (Rosa’ di Bassano) e rapporto in via di crescita con In Bloom (Padova), soccorso in mare e soccorso cinofilo.

Croce Blu VenetoCroce Blu Veneto cerca volontari. Se hai già compiuto 18 anni contattali per un colloquio conoscitivo. Si ricerca gente giovane, un cambio generazionale, ma formato, attendo, istruito e preparato per ogni evento.

L’associazione ha bisogno d un grande aiuto per poter continuare la propria opera a servizio dei malati. Le spese da sostenere sono moltissime, come le divise invernali e divise estive, la manutenzione del mezzo ed il rispristino del materiale sanitario, la cura ed il controllo degli apparecchi sanitari, migliorie della sede (comodato d’uso del Comune di Bovolenta) e la formazione del personale.

Ogni mese inoltre c’è  la rata del mezzo che si riesce a coprire solo con soldi personali dei membri, dati i costi del carburante e dato l’obiettivo di non ridurre i progetti di formazione e di attenzione al prossimo.

L’associazione chiede che l’ente sia conosciuto maggiormente e che qualche privato faccia qualche donazione per aiutarli a crescere, formarsi, superare la crisi senza aumentare i costi di trasporto od assistenza.

Questi i dati per aiutare Croce Blu Veneto:

P.IVA: 04078570274
IBAN: IT 19 E 02008 02006 000101987273
UNICREDI VENEZIA, Presidente-ProTempore Nicolò Leotta, Croce Blu Veneto onlus

Info

348/9822569 (numero servizi H24)

Per eventuali informazioni scrivere a crocebluveneto@yahoo.it o sulla pagina fb Croce Blu Veneto

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *