Do You Speak Chioggiotto?

Chioggia: primo corso di chirurgia Uro-Ginecologica

Scritto da il 16 aprile 2013 alle 18:04
locandina_convegno_urologia_18.04

Per la prima volta, all’ospedale “Madonna della Navicella” di Chioggia, si tiene un Corso di Chirurgia Uro-Ginecologica con il patrocinio dell’Associazione Triveneta di Urologia. L’appuntamento è previsto per giovedì 18 aprile e si apre alle 8.00 coi saluti del direttore generale dell’Ulss 14 Giuseppe Dal Ben. Oggetto del corso è l’incontinenza urinaria e il prolasso dei visceri pelvici che hanno un’elevata incidenza nella popolazione femminile.

Da una ricerca epidemiologica eseguita nel territorio negli anni Novanta, infatti, risulta che la prevalenza globale dell’incontinenza urinaria è del 10% (1 donna su 10 ne è affetta), ma se si va nella fascia di età superiore ai 70 anni si passa a oltre il 30% (1 donna su 3). Analogamente il prolasso dei visceri pelvici coinvolge prevalentemente donne di età superiore a 50-60 anni arrivando anch’esso al 30% per donne di età superiore ai 70 anni. “Tali problemi – ha spiegato il primario di Urologia e promotore del corso Giuseppe Tuccitto – fino a circa 15 anni fa, venivano affrontati con interventi chirurgici tradizionali che, spesso, comportavano l’apertura della cavità addominale, l’asportazione di visceri quali l’utero e le ovaie e la conseguente ricostruzione fasciale. Tali tecniche tradizionali, utilizzate nella correzione dell’incontinenza urinaria femminile e del prolasso, comportavano un elevato rischio di insuccesso e, talvolta, una serie di complicanze a volte più gravi del motivo stesso per cui la paziente era stata operata”.

Le tecniche di correzione dell’incontinenza urinaria e del prolasso da sforzo sono state rivoluzionate a metà degli anni Novanta dall’avvento di metodiche che utilizzano reti protesiche in materiale sintetico non riassorbibile, applicate sotto l’uretra femminile senza tensione, nel caso di incontinenza urinaria o sotto la parete vaginale nel caso di prolasso, le cosiddette “tension free”. “Si tratta di metodiche spesso eseguite anche in anestesia locale – ha aggiunto Tuccitto – che prevedono un rapido recupero funzionale della paziente con tempi di ospedalizzazione ridotti”.

Il Corso si tiene presso la sala riunioni di Villa Verde dove si potrà assistere all’esecuzione di sei interventi chirurgici su donne affette da incontinenza urinaria e prolasso dei visceri pelvici ripresi e proiettati in diretta dalle sale operatorie dell’ospedale. Si confronteranno tecniche diverse eseguite da validi chirurghi provenienti da tutt’Italia.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *