Do You Speak Chioggiotto?

Rinviati i lavori per le dighe sommerse a difesa della spiaggia

Scritto da il 11 marzo 2013 alle 10:03
mareggiata

Il Magistrato alle acque ha bloccato il progetto della diga di difesa, rinviando il tutto. I lavori erano stati annunciati dall’assessore all’ambiente Silvia Vianello a fine gennaio. Si tratta di una diga sommersa, progettata per risolvere il problema dell’erosione. E il finanziamento sarebbe dovuto arrivare proprio dal Magistrato alle acque (5 milioni di euro). I lavori sarebbero dovuti iniziare a fine febbraio, ma l’iter si è bloccato.

«La commissione tecnica del Magistrato ha bocciato il progetto – ha detto alla Nuova Venezia l’assessore all’ambiente Silvia Vianello – sollevando alcune prescrizioni che, in effetti, ci hanno spiazzato dato che avevamo concordato preventivamente l’intervento col Magistrato stesso e con la Capitaneria di Porto». Un fulmine a ciel sereno, dunque, che comporterà il rinvio dei lavori, probabilmente, a ottobre. Intanto gli operatori balneari sono preoccupati, perché si apprestano a vivere un’altra stagione piena di incertezze.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .