Do You Speak Chioggiotto?

La nascita del gruppo “In Chioggia” fa infuriare le categorie turistiche

Scritto da il 9 marzo 2013 alle 18:03
spiaggia-sottomarina

La nascita del gruppo “In Chioggia” fa scoppiare la guerra tra le categorie turistiche. E’ di qualche giorno fa la notizia della nascita di una’associazione tra alcuni hotel, ristoranti e stabilimenti balneari, denominata, appunto, “In Chioggia”. Si tratta di una nuova collaborazione per attuare strategie innovative di promozione. L’obiettivo è, fondamentalmente, quello di offrire dei pacchetti per incentivare anche il turismo di bassa stagione. Pacchetti che possono abbinare, per esempio, la cucina allo sport. Il nuovo progetto, però, ha causato non pochi malumori all’interno del consorzio di promozione turistica “ConChioggiaSì”.

La critica mossa alla nuova associazione è quella di essere una sorta di doppione, visto che gli obiettivi che prefissati sono gli stessi che persegue il consorzio “ConChioggiaSi” da anni. «Non capisco l’iniziativa – spiega alla Nuova Venezia il presidente del consorzio Marco Camilletto – se non in un’ottica di strumentalizzazione, ne sono sinceramente perplesso». Negativa anche la reazione dell’Ascom.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .