Do You Speak Chioggiotto?

Il radicchio di Chioggia protagonista del weekend

Scritto da il 20 marzo 2013 alle 17:03
lasagna radicchio

“Chioggia capitale del radicchio”. E’ questo il titolo dell’iniziativa dell’ortomercato di Chioggia che punta a promuovere i prodotto tipici locali. La manifestazione si svolgerà sabato e domenica prossimi. Produttori agricoli, rivenditori, artigiani e commercianti verranno coinvolti in una manifestazione agroalimentare ed enogastronomica durante la quale non solo sarà possibile partecipare alle degustazioni a base di radicchio, ma ci sarà l’imperdibile opportunità di scoprire Chioggia e dintorni, la sua storia, il suo folklore e le sue peculiarità. Saranno allestiti degli stand gastronomici che proporranno 6 piatti a base di radicchio. Saranno proposti anche laboratori didattici e del gusto (Slow Food), le escursioni in barca, a piedi e in bicicletta, i convegni, la tavola rotonda, ma anche spettacoli, concerti, giochi, il torneo mini volley e la simultanea di scacchi.

Spazio anche alla storia locale, con la Mostra sulle fortificazioni di Chioggia dal titolo “Forte San Felice e il campo trincerato di Brondolo” e la proiezione dei due audiovisivi “Terre di Mezzo” (Naturalistico e Promozionale) sul turismo rurale della bassa veneziana. In programma anche due convegni: sabato 23 alle 10.00 si parlerà del Radicchio di Chioggia e il suo futuro insieme a Renzo Rossetto (Tecnico Ricercatore di Veneto Agricoltura) e attraverso l’analisi dei dati della ricerca condotta da Corrado Giacomini (Ordinario di Economia Agroalimentare dell’università di Parma). Domenica 24 alle 9.30 il focus sarà su I prodotti tipici chioggiotti – dal carciofo violetto all’asparago – e le possibili alternative produttive al radicchio. Domenica alle ore 11.00 l’appuntamento è con Peppe Zullo – il cosiddetto “cuoco contadino” – che racconterà la storia del suo ‘Ristorante nell’Orto’, nella tenuta di Villa Jamele (Orsara di Puglia), una cucina “piantata” al centro di 25mila metri quadrati sui quali ha fatto nascere il “Il Bosco e l’orto dei sapori perduti”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .