Do You Speak Chioggiotto?

Dal Ben chiarisce: «Prestazioni assicurate anche dopo i tagli»

Scritto da il 26 marzo 2013 alle 14:03
ospedale-chioggia

«Se le prescrizioni continueranno ad essere appropriate non ci sarà nessun intasamento». E’ questa la risposta del commissario dell’Ulss 14 Giuseppe Dal Ben, in merito alla possibile chiusura degli ambulatori analisi convenzionati. Dopo la notizia del taglio del 30% alla specialistica convenzionata, si era diffusa la preoccupazione che gli ambulatori Data Medica, San Giacomo e il centro riabilitativo di via Vespucci potrebbero chiudere o, comunque, essere ridimensionati.

Altro effetto l’intasamento dell’ospedale: chi era abituato a rivolgersi ai centri convenzionati dovrà dirottare sull’ospedale pubblico o, per velocizzare i tempi, ricorrere alle prestazioni non convenzionate. A Chioggia sono circa 400 gli utenti che quotidianamente utilizzano i servizi delle strutture sanitarie convenzionate. «Siamo in grado di assorbire tutte le richieste di prestazioni specialistiche che provengono dalle strutture convenzionate, a patto che si prosegua con prescrizioni appropriate». Si esprime così il direttore Dal Ben, rassicurando la cittadinanza.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .