Do You Speak Chioggiotto?

Campagna Uno di Noi: 650 firme raccolte a Chioggia

Scritto da il 18 marzo 2013 alle 11:03
home

Chioggia dà il suo primo contributo alla campagna Uno di Noi con 650 firme raccolte. E’ stata spedita all’ufficio centrale di Roma, che poi provvederà ad inviare a Bruxelles, la prima tranche di firme, raccolte tra gennaio e febbraio a Chioggia, a sostegno dell’iniziativa europea “Uno di Noi – One of Us”, (www.oneofus.eu ), l’Iniziativa Popolare Europea che chiede di migliorare la protezione della vita umana prenatale in Europa, di fermare i finanziamenti delle attività che presuppongano la distruzione di embrioni umani, in particolare nelle aree di ricerca, aiuto allo sviluppo e sanità pubblica.

L’iniziativa dei cittadini europei “Uno di Noi” ha un  maggiore potenziale politico rispetto a qualsiasi iniziativa voluta  e  che è stata intrapresa finora per tutelare la dignità della persona e della vita dal suo concepimento su scala europea. Se un consenso sarà raggiunto tra 1 milione di cittadini, o più, si potrebbe stabilire uno standard etico il più concreto  possibile in tutta Europa per quanto riguarda il rispetto della dignità di ogni membro della famiglia umana, non importa quanto giovane sia. Il risultato auspicato dell’iniziativa è il divieto concreto delle politiche  che distruggono la vita contenute nel bilancio dell’UE, nonché un cambiamento politico e una maggiore consapevolezza della necessità di rispettare la volontà dei tanti cittadini europei . Inoltre, la competenza della Corte europea dei diritti dell’uomo, dove sono pendenti molti casi di carattere bioetico, potrebbe essere influenzata positivamente.

Tra tutte le Iniziative Popolari proposte – 14 in tutto – “One of Us” continua ad essere ad oggi quella più firmata . Tutti possono sostenere “Uno di Noi”, innanzitutto firmando (se si è cittadini europei con diritto di voto) on line o sul modulo cartaceo che si trova sul sito internet www.oneofus.eu. Per l’Italia anche su www.unodinoi.mpv.org

“Uno di Noi” è anche su Twitter, Facebook, Google e Youtube.  I termini per aderire all’iniziativa sono stati prorogati a Novembre 2013. Per chi volesse sottoscrivere l’iniziativa, i moduli cartacei sono disponibili presso i tre punti di raccolta in città, a Chioggia in libreria Cattolica, presso la torre di Sant’Andrea la domenica mattina e a Sottomarina in libreria Il Leggio. I moduli compilati possono essere consegnati direttamente ai punti di raccolta. La prossima spedizione dei moduli a Roma verrà effettuata entro fine Maggio.
Info su http://centro-aiuto-vita-chioggia.jimdo.com/news/uno-di-noi/

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *