Do You Speak Chioggiotto?

Via libera al pista ciclabile sull’Adige, parte finale della “Alpi-Garda-Mare”

Scritto da il 9 febbraio 2013 alle 19:02
destra adige e alpe garda mare_Pagina_04

Via libera alla ciclabile sull’Adige, progetto finanziato dal Programma Operativo veneto del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. La nuova pista ciclabile sarà lunga circa 35 km e coinvolge il territorio dei Comuni di Pettorazza Grimani, Cavarzere, Loreo e Rosolina. L’infrastruttura è parte del “Progetto integrato per la valorizzazione del sistema fluviale della destra Adige” che crea un percorso cicloturistico di circa 86 fino alla foce dell’Adige sul mare Adriatico. Il percorso dell’Adige, a sua volta, si configura come parte terminale dell’itinerario Alpi – Garda – Mare: un itinerario internazionale di 1.200 km complessivi, dei quali 450 in territorio italiano e 780 in territorio europeo.

«Con questa iniziativa – ha ricordato l’assessore regionale alla mobilità Renato Chisso – creiamo un’opportunità in più per lo sviluppo turistico, che nell’economia dell’ospitalità può giocare carte nuove e uniche nello scenario della Regione più turistica d’Italia, primato confermato alla grande anche in un anno “nero” come il 2012 per gran parte del turismo italiano». La realizzazione del nuovo itinerario ciclabile prevede una spesa complessiva di oltre 902 mila euro, sui quali la Regione interviene con un contributo di circa 523 mila euro, mentre la parte restante sarà reperita dal ConSviPo».

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .