Do You Speak Chioggiotto?

Truma ed il dialetto cantato

Scritto da il 25 febbraio 2013 alle 15:02
chiara1

“Truma” è quel sedimento che sta sul fondo della laguna. La Truma che emana un forte odore di alghe quando in primavera il sole comincia a scaldare e le secche si fanno ampie. La Truma che ci tiene sospesi tra terra e cielo.

Riccardo Vianello, voce e leader storico dei Revolution, si è inventato il progetto “Truma”: una serie di canzoni folk-rock rigorosamente in dialetto chioggiotto. È accompagnato da musicisti locali che riescono a ricreare la magia del folk utilizzando strumenti che siamo meno abituati a vedere dal vivo, come la fisarmonica o le percussioni.

I testi, oltre a contenere vocaboli arcaici talvolta intraducibili in italiano, raccontano per immagini la vita e le tradizioni della nostra città. Una canzone parla delle tegnue, una descrive la ricetta per fare le seppie “in tecia”, una racconta della festa dei santi Felice e Fortunato; non manca la classica canzone d’amore che però, nel suo stile, diventa una piccola chicca.

Una musica che serve a farci ricordare il nostro passato, trasmettere una storia che ci appartiene e che non dobbiamo dimenticare.

Alcune immagini

Autore: Chiara Tiozzo

Sono Chiara, classe 1982 e faccio parte di ChioggiaTV dalla sua nascita.

Lavoro dal 2005 come Architetto Iunior ma qui voglio condividere con voi le mie due grandi passioni: la musica e la fotografia.

La musica è da sempre la colonna sonora della mia vita. Ascolto quasi di tutto anche se il mio più grande amore è il Rock, da cui deriva il mio soprannome di ChiaRock.
Dal[...]

Leggi il resto su .