Do You Speak Chioggiotto?

Stranio

Scritto da il 8 febbraio 2013 alle 11:02
Carnevale by Ronald Menti

In questi giorni di Carnevale, tra maschere classiche e più moderne, si può passare inosservati anche se si è vestiti, diciamo, in maniera alternativa. Oggi io ho scelto lo stile Ape Maia, leggins e lupetto gialli con maximaglia di lana a righe nere e grigie. Secondo voi “paro da stranio?”

“Stranio” significa appunto strano. “Parere da stranio” di solito si usa per indicare un aspetto strano, di persona od ambiente, ma anche per indicare una situazione strana

Altri esempi:

“Secondi tì se meto la siclet in cuzina pare da stranio?”

“Me piaze sta giacheta ma co’ sta cotola la pare da stranio”.

“L’ò vista gieri col fio ma me pare da stranio perchè la doveva esare in vacansa”

E a voi, “cossa ve pare da stranio?”

Autore: Sara Ferro

Mi chiamano Sara, vivo da sempre a Chioggia e sono nata il 12 ottobre 1979.

Lo stesso giorno nel 1492 Cristoforo Colombo scoprì l’America. Dal genovese ho imparato che l’America è quasi sempre dove non te l’aspetti. Lo stesso giorno nel 1938 iniziarono le riprese del film Il Mago di Oz, tratto da uno dei miei libri preferiti. Sono sempre alla ricerca di qualcosa, da qua[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *