Do You Speak Chioggiotto?

Pociaissa

Scritto da il 11 febbraio 2013 alle 17:02
Chioggia Sabrina Minzoni

Quando piove molto o nevica come oggi e poi torna il sereno, per terra resta sempre una gran “pociaissa”.

Di cosa sto parlando? Guardate questi esempi.

“Ocio che in tera ghe xè mondo de pociaissa, va che ti sbrissi”

“Ai fioi picoli ghe piaze mondo pociarse nele pessine!”

“Vara che pociume che ghe xè, va che ti te

Pociume, pociaissa, pociaisso, pocio. Tante parole per dire la stessa cosa: fanghiglia, melma, fango!

Chissà domani quanto pocio ci sarà per strada!

 

 

 

 

Note
Foto Sabrina Minzoni

Autore: Sara Ferro

Mi chiamano Sara, vivo da sempre a Chioggia e sono nata il 12 ottobre 1979.

Lo stesso giorno nel 1492 Cristoforo Colombo scoprì l’America. Dal genovese ho imparato che l’America è quasi sempre dove non te l’aspetti. Lo stesso giorno nel 1938 iniziarono le riprese del film Il Mago di Oz, tratto da uno dei miei libri preferiti. Sono sempre alla ricerca di qualcosa, da qua[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *