Do You Speak Chioggiotto?

Pescatori in rivolta contro il porto off-shore, manifestazioni in vista

Scritto da il 21 febbraio 2013 alle 16:02
chioggia_pesca

Pescatori sul piede di guerra contro il porto off-shore. Da tempo il Cogevo si è schierato contro il progetto del porto a otto miglia al largo della costa. Viene definito uno spreco di denaro pubblico, che darà probabilmente lavoro a un certo numero di persone ma lo toglierà sicuramente a chi in mare c’è da sempre. I pescatori hanno chiesto un piano per riassorbire i lavoratori che perderebbero il lavoro a causa del progetto.

Attualmente si sta attendendo la decisione della commissione per la valutazione dell’impatto ambientale, che dovrà decidere se includere o meno, nel tavolo di confronto, le categorie produttive della pesca. Come riporta il Gazzettino di oggi, in caso di mancata concertazione, il porto potrebbe mettere a repentaglio la sopravvivenza di tantissime persone. I pescatori minacciano manifestazioni in grande stile.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .