Do You Speak Chioggiotto?

Non fa l’esame, ma l’Ulss le invia lo stesso gli esiti

Scritto da il 19 febbraio 2013 alle 15:02
ospedale-chioggia

Le vengono inviati gli esiti di uno screening, nonostante non si sia sottoposta a nessun esame. Il caso, denunciato nel gruppo Facebook “Abusi e malcostumi” e ripreso dalla Nuova Venezia di oggi, è riferito a una signora di Chioggia. La paziente è stata contatta dall’Ulss per effettuare l’esame di routine per rilevare la presenza di eventuali neoplasie al colon. Nonostante la signora non abbia consegnato la provetta al laboratorio, ha ricevuto, lo scorso 14 febbraio direttamente a casa in busta chiusa, la lettera in cui le veniva notificato l’esito negativo dell’esame.

«Mia mamma aveva tutta l’intenzione di eseguire il test – ha detto la figlia della signora che avrebbe dovuto sottoporsi all’esame – era già andata in farmacia a prendere le provette. Nel frattempo, però, mia mamma ha contratto l’influenza, così è dovuta rimanere a letto per una settimana». La signora, quindi, attendeva di rimettersi per sottoporsi al test. Ma, a sorpresa, le sono stati recapitati lo stesso gli esiti. Sembra si tratti, comunque, di un caso isolato.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .