Do You Speak Chioggiotto?

Maltempo e acqua alta: danni limitati. Ecco il bilancio della protezione civile

Scritto da il 12 febbraio 2013 alle 13:02
acquaaltadarsena

Acqua alta eccezionale, tragedia scongiurata. Alle 23.45 il picco di 152 centimetri, poi il miglioramento. Un livello inferiore a quello della notte del 30 novembre scorso, quando la marea raggiunse i 164 centimetri sul medio mare. «L’emergenza – ha detto il dirigente della protezione civile Michele Tiozzo – è scattata intorno alle 19.30 di ieri, che segnalavano un clamoroso aumento della quota di marea con un + 160 per la città di Venezia e addirittura venti centimetri in più a Chioggia. Un evento del genere avrebbe avuto conseguenze catastrofiche».

A coordinare l’emergenza, il centro operativo della Protezione civile di Chioggia, in via del Boschetto. Presenti Sindaco, Vicesindaco e assessori della giunta. Il Sindaco – come spiega la protezione civile in una nota – attivo in prima persona ha assunto contatti con la Prefettura di Venezia e con il pronto soccorso dell’AULSS 14 per l’organizzazione di un centro di prima accoglienza e assistenza sanitaria. Le squadre reperibili della protezione civile (compresi i Gruppi volontari di Cona e Cavarzere) e tutte le pattuglie radiomobili della polizia locale di Chioggia sono state attivate in attesa di una possibile catastrofe naturale.

L’inaspettato calo del vento di bora ha fortunatamente scongiurato la tragedia, tant’è che la marea, salita molto velocemente attorno ai 145 cm, ha poi rallentato verso le 23, con picco alle 23.45 di 152, per poi calare già alla mezzanotte a 150 e scendere velocemente nelle ore successive. Oggi, sin dalle prime ore della mattinata, sono in azione squadre di operai per la sistemazione di alcune buche sul manto stradale causate dalle intense piogge delle ore scorse e personale di Veritas sta effettuando un’attività di pulizia straordinaria delle vie cittadine.

Ecco un grafico che confronta la famosa acqua alta dello scorso 31 ottobre con quella di ieri sera. A cura di meteochioggia.

acqua alta meteo chioggia

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .