Do You Speak Chioggiotto?

Iniziative Oceaniche in spiaggia a Sottomarina

Scritto da il 16 febbraio 2013 alle 20:02
Oceano

“Sorella terra, ascolto te. ..ogni conchiglia oceano è …e poi, ogni foglia è un battito che sa vibrare all’unisolo con noi se vuoi…Sorella terra che pace dai, coi tuoi deserti e i tuoi ghiacciai …così sento nel mio spirito di te quell’infinito anelito…Ma guardarti a volte che male fa … ferita a morte dall’inciviltà …così, anch’io divento polvere, e mi disperdo
dentro un vento a raffiche…Perchè le tue foreste sono il mio respiro sai, e non è più terrestre l’emozione che mi dai, che mi dai così, fino a perdermi nell’armonia celeste di  quest’estasi”
– Sorella Terra, L. Pausini

Anno 2010. L’iniziativa Oceanica arriva nella spiaggia di Sottomarina grazie al team degli Sciroccati Surf e Surfrider Foundation.

L’evento Iniziative Oceaniche raggruppa migliaia di persone in tutta Europa per un week end ecologico all’insegna della salvaguardia di mari, laghi e fiumi.  Si tratta di un piccolo gesto per sensibilizzare riguardo ad un tema grave, quale l’inquinamento marino, che reca danni enormi a flora e fauna.

Ogni anno 6,4 MILIONI di tonnellate di rifiuti vengono riversate negli oceani. Secondo le stime dell’ONU, ogni chilometro quadrato di oceano contiene fino a 120 mila frammenti di plastica galleggiante. In alcuni punti dei nostri mari la quantità di plastica presente supera di 6 volte quella del plancton.

Le parole sono molto importanti ma ancora più importanti sono le azioni. Agite. Ogni giorno. Ripettate la vostra “Casa”. Sempre.

Guarda il video dell’evento

Note
Foto Alberto Padoan

Autore: Sara Ferro

Mi chiamano Sara, vivo da sempre a Chioggia e sono nata il 12 ottobre 1979.

Lo stesso giorno nel 1492 Cristoforo Colombo scoprì l’America. Dal genovese ho imparato che l’America è quasi sempre dove non te l’aspetti. Lo stesso giorno nel 1938 iniziarono le riprese del film Il Mago di Oz, tratto da uno dei miei libri preferiti. Sono sempre alla ricerca di qualcosa, da qua[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *